Formula 1: Russell, rabbia e delusione al GP Sakhir. Wolff via radio: "Scusa". VIDEO

Formula 1

Il caos gomme e una foratura: così una gara che sembrava destinata ad essere vinta è diventa invece un incubo per Russell. Il giovane britannico, sostituto di Hamilton, a fine gara ha ricevuto le scuse del muretto e del team principal Toto Wolff. La Mercedes è stata anche multata dalla FIA di 20mila euro. Il Mondiale torna il 13 dicembre ad Abu Dhabi

GP SAKHIR: HIGHLIGHTS DELLA GARA 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche