Formula 1, Sprint Race al voto: come funziona e come cambierebbe il weekend del GP

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

Giovedì 11 febbraio la F1 Commission potrebbe dare il via libera all'introduzione della Sprint Race (le piste scelte sono Monza, Montreal e Interlagos). La gara, che si svolgerebbe sabato pomeriggio, prevede 100 chilometri da percorrere senza sosta. Assegnerà dei punti, massimo 12 a scalare, ai primi otto classificati. L'ordine di arrivo della Sprint Race determinerà anche la griglia di partenza della classica gara della domenica. Alla Ferrari l'idea piace

F1, IL CALENDARIO DELLE PRESENTAZIONI

La novità della Sprint Race del sabato in Formula 1 andrà al voto giovedì 11 febbraio. Sarà la F1 Commission a dare il semaforo verde, o rosso, a quella che potrebbe essere una grossa novità in tre fine settimana di questa stagione, già anticipata dal CEO Stefano Domenicali. Le piste sono già state scelte, ovviamente per caratteristiche e possibilità di sorpasso: saranno quelle di Monza, Montreal e Interlagos.

Come cambia il weekend con la Sprint Race

Con la Sprint Race cambierebbe ovviamente il format dell'intero weekend: il venerdì dopo 60 minuti di libere, il pomeriggio al posto della seconda sessione, si terrebbero infatti le qualifiche per formare la griglia di partenza della gara sprint, che si terrà poi il sabato pomeriggio.

Come funziona la Sprint Race

leggi anche

Il GP del Portogallo entra in calendario: si corre il 2 maggio

La Sprint Race è una gara di 100 chilometri, senza sosta, che assegnerà dei punti, massimo 12 a scalare, ai primi otto classificati. L'ordine di arrivo della Sprint Race determinerà poi la griglia di partenza della classica gara della domenica che scatterà di nuovo, come in passato, al punto ora e non più alle 15.10 come negli ultimi anni. La proposta della griglia invertita è stata invece già fermamente bocciata. L'organizzazione ingessata del fine settimana sarebbe così movimentata e si aumenterebbe anche il numero delle gare annuali senza portare ulteriore sovraccarico agli addetti ai lavori. Alla Ferrari l'idea piace, ma perché la proposta passi servirà la super maggioranza, cioè 28 voti su 30. Alla ricerca di spettacolo e incertezza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.