F1, problemi per Vettel e Hamilton nella seconda giornata di test in Bahrain

Formula 1

Mattinata difficile per Sebastian Vettel, che resta a lungo ai box per un problema alla trasmissione dell'Aston Martin. Escursione sulla ghiaia di curva 13 per Hamilton a causa di un errore e del sovrasterzo, che conferma le difficoltà in questo pre campionato della Mercedes

BAHRAIN, DAY-3 TEST: LA DIRETTA

Campioni del mondo in difficoltà. E' questo il responso della mattinata del Day-2 dei test in Bahrain: Sebastian Vettel è rimasto a lungo nei box a causa di un problema alla trasmissione della sua Aston Martin, mentre per Lewis Hamilton c'è stata un'escursione sulla ghiaia che lascia qualche perplessità sullo "stato di forma" della Mercedes. Entrambi sono rientrati in pista: Vettel, dopo la sostituzione del cambio, ha concluso la sua sessione con 8 passaggi in totale.

Mercedes in salita: che succede?

vedi anche

Hamilton, test in salita: Mercedes nella ghiaia

Nel Day-1 i problemi alla trasmissione per Bottas e Hamilton che ha fatto tanta fatica a entrare in confidenza con la monoposto. Nel Day-2, invece, l'errore di Lews e il sovrasterzo hanno portato la vettura 44 a finire fuori pista alla curva 13. Difficoltà che, almeno nel caso del britannico, trovano una spiegazione anche nelle condizioni di una pista ancora sporca a causa della sabbia. Il bilanciamento, però, al momento appare come una lacuna della W12.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche