Mercedes, Hamilton 4° nelle libere del GP Stiria: "Le Red Bull sono dure da battere"

mercedes
©Motorsport.com

Lewis Hamilton ha chiuso al quarto posto le libere, dopo la cancellazione del giro più veloce a causa di un track limits: "Le Red Bull sono dure da battere, hanno qualcosa in più. Abbiamo lavorato tanto, non posso lamentarmi della mia Mercedes". Tutto il weekend in Austria è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP STIRIA, LA DIRETTA DI LIBERE E QUALIFICHE

Lewis Hamilton paga un errore in Curva 10 che gli è costato il miglior tempo di giornata nelle prove libere del GP di Stiria. Il sette volte campione del mondo finisce così a quasi quattro decimi da Max Verstappen, preceduto a sua volta di 77 millesimi in quel giro cancellato per aver passato i track limits. 

"Red Bull ci sta sferrando colpi, ma non ci sono 4 decimi di divario"

IL RIVALE

Verstappen: "Con Hamilton sarà lotta ravvicinata"

“Siamo molto vicini con tutto il gruppo, sarà difficile battere le Red Bull. Hanno un vantaggio, anche più di quello che la classifica dica. Abbiamo lavorato tanto nelle ultime settimane. Abbiamo avuto degrado a livello di gomme, ma non come nelle Libere 1 - ha spiegato Hamilton -.  Il lavoro paga sempre e questo dimostra che stiamo andando nella giusta direzione. Dobbiamo continuare così, le sensazioni alla guida sono state buone. Il gruppo è compatto, ma la Red Bull ha vantaggio: non sappiamo cosa succederà quando la Red Bull inizierà a sfruttare anche il motore. La pista mi piace, ma sui rettilinei perdiamo terreno. In ogni caso non ci sono quattro decimi di distacco tra me e Verstappen, siamo più vicini. La Red Bull ci sta sferrando dei colpi ben assestati, ma dobbiamo tenere la guardia alta”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche