F1, i tifosi a Silverstone: in 140mila assisteranno al GP della Gran Bretagna. VIDEO

Formula 1
©Motorsport.com

Dopo la finale degli Europei a Wembley, anche il GP della Gran Bretagna apre totalmente al pubblico. Per la gara di domenica a Silverstone sono previste 140mila persone (350mila in totale). L'emergenza Covid non è terminata e con la variante delta sono stati superati i 50mila contagi, ma gli organizzatori della gara sono fiduciosi di poter garantire la sicurezza. Appello di Hamilton alla prudenza. Tutto il weekend è live su Sky Sport F1

SILVERSTONE, LA DIRETTA DI LIBERE E QUALIFICA SPRINT

Dopo la finale degli Europei a Wembley con 67.500 spettatori, la Gran Bretagna lancia una nuova sfida sulla riapertura dello sport al grande pubblico: il Gran Premio

di Formula 1 di Silverstone accoglierà 140 mila spettatori per la gara di domenica, con 350 mila complessivi comprendendo i due giorni delle prove. L'emergenza Covid è tutt'altro che finita Oltremanica, dove giovedì i contagi giornalieri trainati dalla

variante delta hanno superato quota 50mila, ma gli organizzatori del Gran Premio sono fiduciosi di poter garantire la sicurezza grazie ai protocolli governativi sperimentali (Erp) che verranno testati per l'occasione.

©Motorsport.com

Le regole per gli spettatori

Gli spettatori dovranno essere stati completamente vaccinati per il Covid da almeno 15 giorni o dovranno esibire un test negativo eseguito nelle ultime 48 ore.

Ma gli organizatori confidano soprattutto negli ampi spazi del circuito che si estende su un'area di 220 ettari e ha le tribune distribuite su due chilometri e ben 19 ingressi

lungo i 5,6 chilometri del permietro. 

Il personale addetto all'organizzazione del GP e i controlli

Lo sforzo organizzativo riguarda anche il personale: dai 128 dipendenti che normalmente gestiscono e sorvegliano l'impianto si arriverà a 7mila nel giorno della gara. Per i  controlli dei documenti si punta a ferne 20mila in due campi all'esterno del circuito e altri 30.000 direttamente sui pullman che faranno da navetta dai parcheggi per le auto.

All'interno dell'impianto

Non è obbligatorio indossare la mascherine, questo per decisione delle autorità britanniche che con il protocollo sperimentale vogliono testare l'impatto sui contagi.

 

L'appello di Hamilton alla prudenza

Su Instagram, Lewis Hamilton ha invitato alla prudenza e al buon senso il pubblico: "Usate le mascherine".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche