F1, Ocon vince il GP dell'Ungheria: decisiva la "difesa" di Alonso su Hamilton

ALPINE
©Getty

Lo spagnolo ha lottato parecchio nella fase decisiva del GP, sbarrando la strada a Hamilton più volte permettendo così a Ocon di mantenere il primo posto fino alla vittoria. Il francese lo ringrazia nel post gara: "Tanti mi dicevano cose su di lui, ma si sbagliavano, è fantastico lavorare con Fernando. Siamo una coppia perfetta". La F1 torna il 29 agosto con il GP del Belgio: diretta Sky Sport F1 (canale 207)

GP UNGHERIA, GLI HIGHLIGHTS

Esteban Ocon a 24 anni conquista la sua prima corsa di Formula 1 e Lewis Hamilton si riprende la testa del Mondiale. Sono i due volti più sorridenti al termine del rocambolesco GP di Ungheria, dove il pilota francese ha tagliato il traguardo urlando a squarciagola. "Che momento, che sensazione troppo bella, abbiamo vissuto momenti difficili ma li abbiamo superati e siamo tornati dove dobbiamo stare", ha esultato Ocon, ringraziando Fernando Alonso, il compagno di scuderia alla Alpine.

©Getty

Una difesa da leone. Ocon: "Grazie, Fernando!"

"Abbiamo vinto anche grazie alla sua difesa su Hamilton - ha detto il francese su Alonso - Tanti mi dicevano cose su di lui, ma si sbagliavano: è fantastico lavorare con Fernando, siamo una coppia perfetta". Lo spagnolo ha lottato parecchio nella fase decisiva del Gran Premio, sbarrando la strada a Hamilton più volte. Una situazione che ha permesso a Ocon di mantenere il primo posto fino alla vittoria. Bello e significativo l'abbraccio tra i due al traguardo. Alonso è inoltre stato scelto come pilota di giornata (qui il team radio in cui gli è stato comunicato - VIDEO).

©Getty

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche