F1, Verstappen nella conferenza del GP Belgio: "L'esperienza? Conta fare i punti"

red bull
©Getty

Il pilota della Red Bull pronto a tornare in pista: "Quello che conta è finire le gare e fare i punti. Non sono i titoli vinti a rendere più veloce una macchina". Tutto il weekend di F1 è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207)

GP BELGIO, LA DIRETTA DELLE PROVE LIBERE

L'esperienza conta, ma fino a un certo punto per Max Verstappen. Il pilota della Red Bull, che assieme al resto del Circus è pronto a tornare in pista dopo la pausa estiva, così ha parlato nella conferenza del GP del Belgio con riferimento a Lewis Hamilton: "L'esperienza non rende più veloce una macchina, nemmeno il numero di titoli vinti. Quello che conta è finire le gare, fare punti e far andare veloce la macchina. E questo si ottiene lavorando e dando il massimo".

"Ho fiducia nella macchina e nel team"

Verstappen, che sia a Spa che nella prossima gara in Olanda potrà contare sul massiccio apporto dei propri tifosi, così vede la sfida tra la sua Red Bull e la Mercedes sulla pista di Spa: "Nelle ultime due gare sono andati bene, però è anche vero che in Ungheria è successo spesso, così come in Belgio. Quindi dovremo vedere il risultato in pista. Siamo molto più vicini a loro, ma non so dire quanto. A noi, invece, le cose sono andate male, ma per ragioni fuori dal nostro controllo. E poi c'è il meteo che potrebbe essere un fattore. Ho fiducia nella macchina e nel team".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche