Verstappen-Hamilton, è già rodeo Mondiale nel GP Usa di F1

gp usa
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

©Motorsport.com

L’antipasto è già stato da rodeo, rendendo l’attesa per l’ennesima sfida tra Lewis Hamilton e Max Verstappen ancora più effervescente. La lotta tra i due contendenti al titolo è tutta questione di testa ma anche muscoli, e i due ne hanno già dato prova durante le seconde libere non lesinando ruota a ruota e insulti vari e coloriti. Tutto il GP Usa è live su Sky Sport F1 (canale 207), dalle 23 caccia alla pole

GP USA, LA DIRETTA DELLA GARA

L’antipasto è già stato da rodeo, rendendo l’attesa per l’ennesima sfida tra Lewis Hamilton e Max Verstappen ancora più effervescente. La lotta tra i due contendenti al titolo è tutta questione di testa ma anche muscoli, e i due ne hanno già dato prova durante le seconde libere non lesinando ruota a ruota e insulti vari e coloriti. Il più nervoso tra i due è sembrato per ora l’olandese, che qui ha ancora tutto da dimostrare. La prima giornata in pista in Texas si è chiusa infatti con il miglior tempo di Perez davanti a Norris e i due Mercedes e solo un ottavo tempo per Verstappen a panino tra i due ferraristi. Disturbato dai giochi di forza di Hamilton, traffico e problemini vari Max non ha ancora mostrato infatti il suo vero potenziale sul giro veloce lasciando aperti diversi punti interrogativi.

 

Pronti via la Mercedes è sembrata invece subito sul pezzo: scattante anche sui fastidiosi dossi di questa pista, imprendibile in rettilineo e sicuramente più incisiva nelle prove sulla distanza.In attesa delle terze libere e soprattutto della qualifica a dormire sonni più tranquilli è stato sicuramente lui.  Anche se in Mercedes c’è un allarme bello acceso che riguarda l’affidabilità. Bottas a sorpresa andrà infatti ancora in penalità di cinque posizioni per aver montato il sesto motore della stagione. Peggio è andata a Vettel e Russell, entrambi con motori Mercedes, che scatteranno dal fondo della griglia. Anche la sfida Ferrari contro McLaren sembra giocarsi sui millesimi. La Rossa sembra avere in tasca qualcosa di inespresso per un sabato ancora tutto da scrivere. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche