Leclerc dopo le qualifiche del GP Arabia Saudita: "Non mi aspettavo quel tempo di Perez"

ferrari

Charles Leclerc beffato a Jeddah per soli 25 millesimi da Checo Perez, che toglie al ferrarista la seconda pole consecutiva: "Non mi aspettavo un tempo simile, il mio giro era buono. Ho dato tutto nel Q3. Domenica speriamo di partire bene". Il GP dell'Arabia Saudita in diretta su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno

GP JEDDAH, LA DIRETTA DELLA GARA

Solo 25 millesimi hanno separato Charles Leclerc dalla pole position nel GP dell'Arabia Saudita. Il monegasco è stato beffato nel finale da Sergio Perez su Red Bull. 

"Buon giro, bravo Perez. Domenica voglio partire bene"

leggi anche

Sainz: "In gara sarà importante la strategia"

"Il giro mi è sembrato buono, sono contento del giro che ho fatto. In tutte le qualifiche è stata tutta una questione di tenere l’auto in pista senza errori. Nel Q3 ho dato tutto. Potevo guadagnare qualcosa qua e là, ma non mi aspettavo che Checo venisse fuori con questo tempo. Ha preso dei grandi rischi, io sono stato un po' più tranquillo nel terzo settore. Non bisogna lasciare mai niente. Ho abbassato anche il casco, io ci provo anche per un millesimo. Congratulazioni a Perez, ha fatto un lavoro incredibile oggi. Domani è un altro giorno, speriamo di partire bene. Sarà una gara tirata, decisivo sarà il degrado della gomma. Abbiamo le idee chiare come in Bahrain, saranno importanti le prime due curve. Niente rischi, ma possiamo attaccare”.