user
01 settembre 2017

Kubica a Monza, giorno da commentatore per Sky: "Sogno chance in F1"

print-icon

In attesa di notizie certe sul suo ritorno in F1, il pilota polacco si è cimentato nel commento tecnico della seconda sessione di libere a Monza. Ha affiancato Vanzini e Chinchero: "Bello essere qui, però spero di avere una possibilità con una di queste monoposto"

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE LIBERE DEL VENERDI'

Una bellissima sorpresa per i telespettatori di Sky Sport F1 HD nel venerdì di libere a Monza. Con Carlo Vanzini e Roberto Chinchero, in cabina di commento è arrivato anche Robert Kubica. Il pilota polacco, dopo i test delle scorse settimane, cerca ed è in lizza per un posto in F1 nel 2018 (verosimilmente con la Renault). In attesa di riposte certe sul futuro, a seguito dell'incidente nel rally del 2001 che gli ha condizionato la carriera, Robert si è tolto lo sfizio di raccontare le FP2 per Sky. "Avevo promesso di tornare o come pilota o come commentatore. Ora sono qui come commentatore e sono molto emozionato", ha esordito Kubica.

I test hanno fugato i dubbi

"Sono stati test fondamentali per togliermi dei dubbi", ha aggiunto Kubica su collaudi delle scorse settimane con Renault. "Belle sensazioni, ma quello che succederà non dipende solo da me. Mi godo questo momento".

Ti senti un pilota di F1?

"Non sono un pilota di Formula 1 perché non corro, però adesso ho delle certezze. Mi godo quello che mi dà la vita ogni giorno", ha detto sul suo presente Kubica.

E sul futuro...

"Il mio obiettivo? Fare bene oggi con voi. Scherzi a parte, ripeto, vivo giorno per giorno. E spero di avere una chance per guidare una di queste macchine e dimostrare che i limiti sono superabili e i dubbi svaniti dopo i test".

kubica, obiettivo f1

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi