11 novembre 2017

Paura a Interlagos, Hamilton: "Colpi di pistola in Brasile, rapinati uomini della Mercedes. Qui succede ogni anno"

print-icon
ham

Paura a Interlagos. Lewis su Twitter racconta che nella serata di venerdì alcuni membri della squadra sono stati rapinati mentre lasciavano il circuito. Riusciti a fuggire, sono stati anche esplosi colpi di pistola. Il pilota: "L'hanno puntata alla testa di uno dei ragazzi. Succede ogni anno, team e F1 devono fare di più". La Mercedes: "I nostri erano su un minibus e sono stati derubati. Stanno bene"

TERZE LIBERE E QUALIFICHE IN BRASILE

Paura in Formula 1 per un fatto accaduto fuori alla pista. Il britannico Lewis Hamilton ha rivelato che alcuni uomini della Mercedes team sono stati rapinati ieri sera mentre lasciavano il circuito di Interlagos, in Brasile, dove si corre il penultimo GP della stagione. Il neo campione del mondo ha postato su Twitter: "Alcuni uomini della mia squadra sono stati rapinati e sono stati esplosi dei colpi di pistola ieri sera lasciando il circuito qui in Brasile. Questo è sconvolgente. Prego per i miei ragazzi che sono professionisti e adesso sono scossi da questa vicenda. Accade ogni anno qui. La F1 e le squadre devono fare di più, non c'è scusa!".

I fatti

Si sono verificati attorno alle 20 (in Brasile) e sono stati fermati dopo essere usciti dalla pista. Le pistole sono state puntate anche alla testa di alcune delle persone presenti. C'erano anche membri della Williams e della Fia.

La Mercedes

Ulteriori dettagli sulla vicenda sono stati forniti dall'ufficio stampa della Mercedes: "Dopo una serie di indagini, possiamo confermare che un minibus della squadra è stato derubato ieri sera lasciando il circuito. Sono stati derubati ma i ragazzi stanno bene".

Il comunicato della Fia: "Rinforzeremo le misure di sicurezza"

Dopo questo spiacevole episodio la Federazione Internazionale dell'Automobile (Fia) ha annunciato con un comunicato che rinforzerà i controlli nel circuito: "Le forze di polizia di San Paolo hanno preso ulteriori misure di sicurezza dopo questo spiacevole incidente". La federazione ha poi invitato tutte le persone che si muovono in direzione (o che lasciano) dell'autodromo José Carlos Pace, a prendere le adeguate precauzioni: "Allo scopo di ridurre al minimo i rischi, consigliamo fortemente di rimuovere i pass per il parcheggio quando si esce dal circuito e di rimetterli quando ci si trova in prossimità dell’ingresso. E’ inotre raccomandabile rimuovere i pass per il paddock e, se possibile, di cambiare qualsiasi vestito con loghi (anche quelli dei network televisivi) prima di uscire dal circuito".

I PIU' VISTI DI OGGI