08 dicembre 2017

Formula 1, Vettel ammette: "Ruotata ad Hamilton a Baku il momento peggiore del mio 2017"

print-icon

Il tedesco della Ferrari è tornato a parlare della stagione appena finito in una conferenza organizzata dalla Fia ed ha ammesso qual è stato il momento più brutto del suo 2017: "Certamente la gara di Baku, punti persi per qualcosa di inutile"

Quella ruotata ad Hamilton in regime di safety car probabilmente se la sarà sognata anche di notte. Non solo perché raramente si sono visti certi corpo a corpo in un gran premio di Formula 1 e di certo non per le tante polemiche che sono seguite a quel gesto che oggi lui stesso definisce inutile. Ma soprattutto perché il tedesco sa benissimo di aver sbagliato, come proprio lui stesso ha ammesso al termine di una stagione lunga e difficile, caratterizzata dall'intenso duello con Hamilton: "Il ricordo peggiore del 2017 è stato sicuramente il Gp di Baku -  ha detto in una conferenza stampa oragnizata dalla Fia - nel quale ho rovinato tutto con un qualcosa di inutile, quasi stupito. Mi fa ancora molto male. E’ vero ci sono state altre gare che sono andate male come quella a Singapore e quella del Giappone, ma in quei casi fu completamente diverso perché la mancata vittoria non dipese da me ma da fattori esterni che non potevo controllare. Invece a Baku è stata solo colpa mia".

Da Piquet-Salazar a Vettel-Hamilton: tutte le risse in F1

Formula 1, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Addio a Franco Costa, raccontò Juve e Toro

Ibra e l'immenso tattoo che ricopre la schiena

Marani: Inter cotta, Napoli cattivo verso scudetto

Maxi rissa in Bologna-Trento, 3 giornate a Gentile

Troppi insulti, Santon chiude profilo Instagram

Stephanie McMahon: "Buon compleanno, Raw"

Pirlo torna alla Juve, ma è il figlio Nicolò

Chelsea-Roma, nuovo contatto per Dzeko e Emerson

Inter, terminate le visite mediche di Rafinha

Dopo il VAR, nella boxe ecco il... BAR

Kepa rinnova: clausola 80 mln. Real su Alisson?

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI