user
16 maggio 2018

Formula 1, Jos Verstappen sul figlio Max: "Si trovasse in prima fila, potrebbe vincere ogni volta"

print-icon
red

Il papà del pilota Red Bull punta l'accento sulle qualifiche del team anglo-austriaco ed è certo che con una prima fila Max potrebbe giocarsi ogni volta il successo. E sul GP di Monaco: "Lì non conta il motore ma la macchina"

CLICCA QUI PER IL DAY-2 DEI TEST

IL PUNTO DOPO IL DAY-1 A BARCELLONA

"Se Max si trovasse in prima fila, potrebbe vincere ogni volta". Pensieri, parole e certezze di papà Verstappen sulle possibilità di vittoria del pilota della Red BullJos, che ha parlato sul l'oinline olandese Ziggo Sport, ha evidenziato quelle che sono le ambzioni del figlio. E in reltà anche le sue: "Capisco che a tutti piace il podio, ma noi vogliamo di più. "Questo è il problema, perché se Max si trovasse in prima fila potrebbe vincere ogni volta. A causa di queste ali anteriori è incredibilmente difficile sorpassare", ha aggiunto facendo riferimento alle qualifiche della Red Bull.

Verso il GP Monaco

Potrebbe essere una pista buona quella di Montecarlo per la Red Bull. Se così fosse, è chiaro che per Max Verstapppen si creerebbero le condizioni per il primo vero colpaccio della sua stagione. Papà Jos lo sa e aggiunge: "Vogliamo solo vincere, ecco perché sto guardando a Monaco. Lì non conta il motore, ma la macchina". Così, tanto per mettere un po' di pressione sul suo ragazzo.

MONDIALE F1, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi