user
27 maggio 2018

Formula 1, Ocon a Monaco fa passare Hamilton. Ordine di scuderia? Lui non nega: "Chiedete al boss"

print-icon

Episodio "curioso" attorno al 15esimo giro del GP di Monaco: il pilota della Force India, che è nell'orbita Mercedes, lascia passare Hamilton. Nel post gara lui non nega, ma poi corregge il tiro: "Non serve a niente fare la lotta con Lewis" 

CLICCA PER  RIVIVERE IL GP DI MONACO

TEMPI E CLASSIFICHE AGGIORNATE

GLI ORARI DELLE REPLICHE

"Se ho reso la vita troppo facile Lewis Hamilton quando mi ha sorpassato? Sono un pilota Mercedes, devi chiedere al boss". Così il francese della Force india Esteban Ocon risponde a una domanda sul modo in cui durante la gara si è fatto passare da Hamilton. E' successo attorno al 15esimo giro del Gran Premio di Monaco, quando il pilota franscese ha facilitato il sorpasso del britannico della Mercedes, di fatto scansandosi. 

Ordine di scuderia?

Ocon è un pilota di area Mercedes, 'prestato' alla Force India. "Non serve a niente fare la lotta con lui - dice ancora Ocon, sesto al traguardo -, e poi Hamilton aveva anche le gomme nuove. Se c'è una regola non scritta? Magari...". Di fatto Ocon non ha confermato né smentito (soprattutto non smentito) una dinamica quantomeno curiosa di quello che apparirebbe come un ordine di scuderia "trasversale".

Sulla sua gara

"Sono molto contento, la macchina era perfetta per questa gara e a un certo punto ero il più veloce di tutti, è stato incredibile", ha invece detto sulla sua gara nel Principato.

L'EPISODIO OCON-HAMILTON

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più letti di oggi