Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
07 febbraio 2019

Formula 1 2019: la presentazione della nuova Haas VF-19 di Magnussen e Grosjean

print-icon

La scuderia americana ha svelato i nuovi colori della monoposto 2019. La "vera" VF-19, però, la vedremo solo in pista nei test di Barcellona. Confermata da tempo la lineup dei piloti: Romain Grosjean e Kevin Magnussen. Il team principal Steiner: "Vogliamo crescere ancora"

FERRARI 2019, PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING

Il Mondiale di Formula 1 è sempre più vicino e da oggi s'inaugurano ufficialmente le giornate delle presentazioni delle nuove monoposto. E' toccato alla Haas mostrare i colori della nuova macchina che, nella sua interezza, conosceremo in pista a Barcellona dal 18 al 21 febbraio. Si chiama VF-19 la monoposto del team americano che, con una nuova colorazione nero ed ora, sarà ancora una volta affidata ai piloti Romain Grosjean e Kevin Magnussen. "Vogliamo crescere ancora", il primo commento del team principal Gunther Steiner.

La livrea della Haas VF-19: le novità

Come detto, la livrea della VF-19 è prevalentemente nera, con dettagli dorati, a conferma di quello che era trapelato sui social dallo stesso sponsor nelle scorse settimane. In precedenza la colorazione era grigio/rossa/nera- L'obiettivo del team, che anche in questa stagione è motorizzato Ferrari, è quello di confermare gli ottimi risultati dello scorso anno, stazionando (anche un po' a sorpresa) a metà schieramento. La macchina mostrata è un "modello" del 2018, ma dai render s'individuano componenti già del 2019 come ala anteriore e cerchi. Dagli specchietti agli s-duct, dalla nuova sospensione posteriore agli scarichi wastegate: queste le novità che si riescono a scorgere sulla VF-19. Impostazioni riprese dalla scuderia di Maranello.

I piloti già confermati da settembre

A fine settembre, alla vigilia della prima sessione di prove libere del Gran Premio della Russia, il team aveva ufficializzato una notizia che era nell'aria da diversi giorni: la riconferma di Magnussen e Grosjean. Il danese e il francese hanno convinto a fasi alterne nel Mondiale 2018, ma la scuderia ha deciso di puntare ancora su di loro.

Le parole di Gene Haas

"Questo è il momento della stagione in cui speri di avere i progetti giusti e di essere subito competitivo - ha detto il presidente Gene Haas -. La nuova vettura ha un aspetto distintivo, non solo in termini di colori ma anche per le nuove regole. Speriamo che le modifiche al design apportate per il 2019 miglioreranno le performance in pista e, cosa più importante, ci dia un impatto maggiore in ogni Gran Premio".

Il bilancio, le speranze e un nuovo sponsor

Per la Haas sta per cominciare la quarta stagione in Formula 1. Dopo i due ottavi posti del 2016 e del 2017 lo scorso anno è arrivato un ottimo e sorprendente quinto piazzamento. Oltre a confermarsi, dalla Haas a questo punto è lecito anche aspettarsi un confronto più serrato per avere la meglio in griglia su Renault, Alfa Racing, McLaren, Racing Point (ex Force India). A sostenere le ambizioni della scuderia c'è un nuovo main sponsor: la Rich Energy che portato con sé anche la nuova colorazione nera e oro. Cosa che ricorda le Lotus e le Renault di qualche anno fa.

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi