Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 luglio 2019

Formula 1, GP Silverstone. Pole Bottas: "Bellissima sensazione". Hamilton: "Mancato ritmo"

print-icon

Il pilota della Mercedes dopo la pole position a Silverstone: "Non è facile fare un buon giro qui, ho faticato un po' e per questo sono ancora più felice di aver ripreso il primo posto". Hamilton: "Lavorato tanto durante tutta la sessione però ci è mancato qualcosina, sfuggita la via che dovevamo prendere per arrivare davanti". Il GP della Gran Bretagna domenica alle 15.10 in diretta esclusiva su Sky Sport F1

GP SILVERSTONE, LA GARA LIVE

TUTTE LE NEWS DI SKY ANCHE SU WHATSAPP

"E' una bellissima sensazione e ti ricorda perché vuoi provare questo tipo di sensazioni. Io e Lewis siamo stati vicini per tutto il weekend e oggi di nuovo, ma sono molto contento di aver fatto un buon giro e di prendermi la pole". Ecco le prime parole del poleman Valtteri Bottas subito dopo aver battuto il compagno di squadra della Mercedes Hamilton che a Silverstone corre il suo GP di casa. "Sapevo che il mio primo giro era buono ma non perfetto. Onestamente avrei dovuto migliorare nel secondo giro - dice ancora il finlandese -, però non sono riuscito a mettere insieme tutti i settori, soprattutto il primo. Sono però contento di aver fatto la pole, non è facile qui fare un buon giro. Commettere errori è molto semplice, ho faticato un pochino e quindi sono contento di aver ripreso il primo posto".

Hamilton: "Ci è mancato il ritmo, Bottas migliore"

Il sabato di Lewis

Secondo in qualifica Lewis Hamilton, dunque, che fa i complimenti "a Valtteri perché ha fatto un lavoro costante e solido per tutte le qualifiche, il mio non è stato abbastanza buono. Abbiamo lavorato tanto durante tutta la sessione però ci è mancato qualcosina, ci è sfuggita la via che dovevamo prendere. Forse ho sacrificato qualcosa nel Q2 e alla fine mi è mancato un pochino di ritmo e ho fatto un errore nel primo tentativo. Il secondo non è stato abbastanza buono e comunque Valtteri ha fatto un lavoro migliore di me. Giù il cappello per lui e speriamo di poterlo battere domani anche con l'aiuto di questo pubblico. Per me è questo GP rappresenta qualcosa di più. E' il miglior Gran Premio dell'anno, anche per l'energia che tutta questa gente mi porta. Questa pista è fantastica, il tracciato è meraviglioso ma senza quello che ti porta questa gente sarebbe nulla. Per questo i migliori tifosi al mondo sono qui in Inghilterra". 

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi