Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 giugno 2014

Vince il solito Marquez, pazzesco Dovizioso. Rimontona Rossi

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

LIVE-BLOG. In Olanda il pilota Ducati si inserisce tra il padrone della MotoGP (otto vittore di fila come Agostini) e Pedrosa. Partito dodicesimo, Vale sceglie le slick in avvio e chiude quinto davanti a Iannone. Il poleman A. Espargarò quarto. CLASSIFICA

Marquez non sbaglia mai: dopo aver ceduto la pole al connazionale Aleix Espargaró, ricorda a tutti chi è il dominatore della MotoGP, vincendo anche in Olanda. Un successo che gli permette di eguagliare Giacomo Agostini, vincitore delle prime 8 gare del campionato nel 1971. Era uno dei favoriti in caso di pioggia, e ha voluto confermare i pronostici Andrea Dovizioso, che lotta fino alla fine, chiudendo alle spalle di Marquez. Terzo Pedrosa, quarto Aleix Espargaró (fuori, invece, il fratello Pol). Valentino Rossi, dopo i problemi in qualifica, chiude con una rimontona al quinto posto. Subito dietro c'è un altro italiano, Andrea Iannone sulla Ducati Pramac.

LA CRONACA DEL GP SUL TUO TELEFONINO