Hayden, spunta un video dell'incidente: non avrebbe rispettato lo stop

MOTOGP

Le immagini del sistema di videosorveglianza di un'abitazione nei pressi del luogo dell'incidente sono al vaglio degli inquirenti e chiarirebbero la dinamica: lo statunitense, in bici, avrebbe tirato dritto all'incrocio. Ma la macchina che lo ha investito rispettava i limiti di velocità?

Nessun miglioramento: è questo anche oggi il responso dei medici dell'Ospedale Bufalini di Cesena su Nicky Hayden, il campione del mondo MotoGP del 2006 rimasto di un incidente in bicicletta mercoledì scorso, è tuttora in coma in condizioni critiche nel reparto di rianimazione. Hayden ha subito un grave politrauma con conseguente gravissimo danno cerebrale. I medici non possono intervenire chirurgicamente per ridurre l'edema, vista la sua vastità (8 mm).

Il video dell'incidente

Stamattina il "Corriere di Romagna" svela un retroscena: esiste un video, di buona qualità, che mostra l'incidente fra Hayden e la Peugeot 206 che l'ha travolto, avenuto lungo la strada Riccione-Tavoleto. Questo video, acquisito dalla Polizia Municipale di Riccione, confermerebbe - secondo le indiscrezioni di un'altra testata locale, Rimini today - la ricostruzione delle autorità secondo cui sarebbe stato proprio Hayden a non rispettare uno stop, tagliando la strada all'automobile. Gli inquirenti stanno valutando se la Peugeot che ha investito Hayden rispettasse o meno i limiti di velocità. Il pubblico ministero Paolo Gengarelli, titolare del fascicolo, nominerà un proprio perito per chiarire la dinamica dell'incidente dopo i rilievi eseguiti dall’Infortunistica del Corpo intercomunale della polizia municipale. E' probabile che la stessa cosa facciano il legale della famiglia Hayden e quello dell'automobilista. 

Le altre variabili: l'iPod e il sole

Sul luogo dell'incidente è stato ritrovato un iPod acceso, che poi è stato anche sequestrato. Si valuta la possibilità che Hayden stesse ascoltando musica mentre pedalava in sella alla sua bici. Altra valutazione che sarà fatta, con un sopralluogo fatto nella stessa ora dell'incidente, è se il sole possa avere disturbato e limitato la visibilità di Hayden, dell'automobilista o di entrambi.

I più letti