22 dicembre 2017

Marquez, lo speciale "Giocando col campione" su Sky Sport MotoGP HD: "Guido per il sogno"

print-icon

Alle 19.45 questa sera uno speciale dedicato al campione del mondo sul canale Sky Sport MotoGP HD (208). Lo spagnolo si racconta, guardando anche ai campioni Honda del passato: "Doohan, m'identifico molto con lui". E sui record: "Non guardo mai a numeri e titoli, guido per il sogno"

LO SPECIALE MOTOGP

Marc Marquez protagonista dello Speciale “Giocando col campione”, in onda alle 19.45 su Sky Sport MotoGP (canale 208). Il campione del mondo della MotoGP si racconta in un’intervista esclusiva, una chiacchierata con Antonio Boselli in cui affronta diversi argomenti. Ecco un'anticipazione.  

Honda, passato e presente

Marc e il suo rapporto con la Honda innanzitutto, in quello che appare un binomio perfetto. Al pilota spagnolo viene consegnata una foto di Mick Doohan, australiano cinque volte consecutive iridato nella classe 500 dal 1994 al 1998, e che la Honda, con quella stessa livrea, la conosce bene: "Mi viene in mente come si stato un pilota aggressivo nell'approccio alle gare - dice -. M'indentifico molto in lui, un pilota on/off, così esplosivo in gara. Ho un rapporto molto buono con lui e mi dice che la Honda era una moto aggressiva anche quando la guidava lui".

Rossi e l'importanza dei record

"Obiettivo dieci titoli? Alla fine a record e titoli io non ho mai guardato - afferma rispondendo ad una domanda sui tanti campionati vinti da Valentino Rossi -. Guido per il sogno. E il sogno era vincere un Mondiale. L'ho realizzato. Ogni anno, però, è una nuova avventura per cercare di migliorare e vincere ancora. Non voglio pensare ai numeri, piuttosto vedere come va. Sì, ho 24 anni, ma le cose possono cambiare anche per un dettaglio", aggiunge Marquez.

MOTOGP , TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Kepa rinnova: clausola 80 mln. Real su Alisson?

Brady vs Underdogs, a voi il Super Bowl 52!

Juventus-Genoa: tutte le quote

Monday Night, Juve-Genoa: gioca Lichtsteiner

AMA Supercross, torna la formula delle tre finali

Messina: "Una panchina? Solo per occasione giusta"

Lazio, da record: meglio di Real, Juve e Bayern

Dakar 2018: Walkner, una vittoria per la patria

Lippi: "Napoli in pole per lo scudetto"

Napoli fa festa, quanto pesano i punti di Bergamo

Var e calendari, la triste partita delle parole

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI