Moto2, Bagnaia: "Siamo competitivi"

MotoGp

Primo e secondo tempo nei due turni di prove libere per Pecco, si mette in mostra anche Luca Marini: a Misano Adriatico lo Sky Racing Team VR46 sugli scudi

LA CLASSIFICA - IL CALENDARIO

TUTTI I VIDEO

Lo Sky Racing Team VR46

Se queste sono le premesse, lo Sky Racing Team VR46 può guardare con fiducia al prosieguo del weekend al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Francesco Bagnaia, il più veloce delle FP1, e Luca Marini hanno concluso rispettivamente con il secondo e sesto tempo l'inaugurale giornata di prove del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, entrambi con ottime sensazioni da ribadire con un apprezzabile risultato nelle qualifiche ufficiali.

Bagnaia: "Passo avanti nelle FP2"

Dopo la pole di Silverstone, la velocità di Francesco Bagnaia ha trovato conferma nei due turni di prove libere del GP di Misano vissuti da grande protagonista. "Sono soddisfatto della giornata di oggi: tra le due sessioni abbiamo fatto un passo in avanti, mi sono concentrato sull’avantreno e siamo sulla giusta strada", afferma Pecco con il pensiero già rivolto alla gara. "Il passo è molto buono e io e Schrotter forse abbiamo qualcosa in più rispetto agli altri. In FP2 ho girato tutta la sessione con gomme usate e nel complesso le sensazioni sono positive. Anche il meteo ci ha aiutato, ma con lo step fatto a Silverstone nel warm up, possiamo essere competitivi anche in caso di maltempo".

Marini: "Molto vicini ai primi"

Non male certamente la prima giornata di Luca Marini, sesto nella graduatoria combinata dei tempi ad un soffio dai più veloci. "Sono contento della posizione finale, siamo molto vicini ai primi, ma ci aspetta ancora molto lavoro soprattutto sul ritmo", ammette il pilota dello Sky Racing Team VR46, sul podio nelle ultime tre gare. "Le FP3 saranno la chiave per la qualifica e la gara e sarà importante rimanere concentrati per ridurre il gap e stare davanti con i più forti".

Il punto di Luca Brivio

Assente per infortunio Pablo Nieto, al muretto box dello Sky Racing Team VR46 dirige le operazioni Luca Brivio, mostratosi soddisfatto del lavoro di tutta la squadra. "In generale una giornata positiva: Pecco è secondo e Luca sesto, entrambi in pista con gomme usate. Rispetto al mattino abbiamo fatto passi in avanti, il feeling alla guida è buono per entrambi ma, analizzando i dati, possiamo essere ancora più competitivi e consistenti per la qualifica di domani. Continuiamo in questa direzione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche