MotoGP: Lorenzo-Petrucci, fiammate sui social. Jorge: "Differenze tra noi? Parlano i numeri"

MotoGp

Lorenzo ironico nel commentare un post che riportava le parole rilasciate dal manager di Petrucci a Corsedimoto.com ("Danilo non ha ancora vinto un GP ma Jorge ha preso 25 mln in due anni, la differenza tra loro è questa"): "Ha ragione, se ignoriamo i 5 titoli, le 68 vittorie e i 146 podi non ci sono differenze"

L'ESCLUSIVA: LORENZO A SKY SPORT24

IL CALENDARIO: DATE E ORARI DELLE GARE - IL PROGRAMMA DEI TEST

Il conto alla rovescia è cominciato, entro la fine del mese si presenteranno le prime due big, Ducati e Honda (che sveleranno le nuove moto rispettivamente il 18 e il 23 gennaio), il 4 febbraio toccherà alla Yamaha, fino ad arrivare al primo GP del Mondiale 2019 in programma in Qatar il 10 marzo. I piloti, tra cui Valentino Rossi (che proprio ieri ha salutato sui social Madonna di Campiglio, chiudendo ufficialmente le proprie vacanze) si preparano ai test, l'atmosfera intorno al Motomondiale si scalda. Jorge Lorenzo scende in pista sui social, in riferimento a un'intervista rilasciata a Corsedimoto.com dal manager di Danilo Petrucci, Alberto Vergani. In particolare, il pilota spagnolo (dal 2019 al fianco di Marquez in Honda) commenta così un post in cui venivano riportate le parole di Vergani ("Danilo non ha ancora vinto un GP ma Lorenzo ha preso 25 milioni in due anni, la differenza tra i due piloti è questa"): "Bè, in realtà ha ragione il suo manager, se ignoriamo i 5 titoli, le 68 vittorie e i 146 podi non ci sono differenze".

Pochi minuti dopo, Lorenzo torna su twitter: "E' una lotta costante tra ciò che vuoi fare e ciò che devi fare per restare sulla cresta dell'onda, lottare per vittorie e titoli", scrive lo spagnolo allegando due immagini che lo ritraggono in allenamento.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche