MotoGP, test privati ad Austin: anche Aprilia ha il suo "cucchiaio"

MotoGp

Aprilia prova il nuovo deflettore, simile a quelli già visti su Ducati e Honda: primi giri ieri ad Austin, nei test privati post gara

L'EDITORIALE DI GUIDO MEDA

VIDEO. LA CADUTA DI MARQUEZ

CLASSIFICA - CALENDARIO

Non è ancora rientrato a casa, il Team Aprilia, dopo il GP delle Americhe: come previsto è rimasto a girare sul circuito di Austin per chiarire alcuni aspetti del proprio pacchetto da portare nel prossimo GP di Jerez. Iannone 12esimo, Aleix Espargarò fuori nei primi giri dopo un brutto highside: sono stati fatti passi avanti rispetto al 2018, ma anche i risultati del terzo GP dimostrano che ci sia ancora molto da lavorare per riuscire a lottare per il podio. A immortalare l'ultima novità dal circuito COTA è l'ex pilota ora giornalista Mat Oxley: dalla foto dell'Aprilia RS-GP emerge un 'cucchiaio' che trae ispirazione dai modelli già montati su Ducati e Honda. Rivola lo aveva già annunciato prima del GP di Austin: "Il nuovo deflettore è tra le cose da provare". E le prove sono cominciate, attendiamo le prime parole dal team per sapere se siano pronte anche per affrontare un Gran Premio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche