MotoGP, GP Mugello. Prove libere: 1° Bagnaia, 3° Petrucci, 11° Dovizioso, 18° Rossi

Colpaccio di Bagnaia al Mugello: il pilota del Team Pramac chiude da leader il venerdì di libere in 1:46.732. Alle sue spalle Quartararo e Petrucci. 6° Marquez, 11° Dovizioso, 18° Rossi. In Moto3 domina Suzuki, in Moto2 vola Marini

MOTOGP, IL RACCONTO DELLA GARA

CLASSIFICA

TUTTE LE NEWS DI SKY ANCHE SU WHATSAPP

La livrea personalizzata Lamborghini porta bene a Pecco Bagnaia, nel GP d'Italia: il pilota della Pramac con un guizzo nel finale della seconda sessione è il migliore del venerdì del Mugello, chiuso in 1:46.732. Tempi mostruosi anche per chi si trova alle sue spalle nella classifica combinata: scendono sotto l'1:47 l'altro rookie Quartararo (1:46.778), Petrucci (1:46.863), Pol Espargarò (1:46.966) e Vinales (1:46.973). Quest'ultimo, in particolare, riesce a fare passi in avanti nella seconda parte della FP2 dopo aver concluso la FP1 in 14esima posizione; non riesce invece a trovare la soluzione con cui avvicinarsi ai migliori Rossi, 12esimo in mattinata e 18esimo a fine giornata (1:47.726) sul circuito dove detiene il record di vittorie (7, dal 2002 al 2008). Sembrava riuscire a cambiare marcia su uno dei tracciati dove storicamente ha faticato il leader del Mondiale, Marquez, ma dopo un inizio confortante (1° posto nella tabella dei tempi in 1:47.558) scivola al sesto posto, pur senza aver montato gomme nuove.

1 nuovo post
Arrivano anche Quartararo e Vinales, quarto e secondo.
- di Redazione SkySport24

Petrucci-Marquez-Miller davanti a tutti.

- di Redazione SkySport24
Soft al posteriore per Petrucci, leader in 1:47.012 a 5 minuti dal termine.
- di Redazione SkySport24
6 MINUTI AL TERMINE DEL TURNO.
- di Redazione SkySport24
ULTIMI DIECI MINUTI, LA TOP TEN:
 
1
M. MARQUEZ
1:47.062
2
J. MILLER
+0.123
3
A. DOVIZIOSO
+0.320
4
M. VIÑALES
+0.333
5
D. PETRUCCI
+0.335
6
F. BAGNAIA
+0.341
7
M. PIRRO
+0.359
8
C. CRUTCHLOW
+0.450
9
F. QUARTARARO
+0.566
10
P. ESPARGARO
+0.751
- di Redazione SkySport24

La maggior parte dei piloti rientra al box, pronta per il gran finale. Preparatevi per 10 minuti da brividi.

- di Redazione SkySport24

0.333, questo il ritardo di Vinales a 12 minuti dal termine del turno.

- di Redazione SkySport24
Ancora Vinales: lo spagnolo della Yamaha si prende il quarto posto. Ancora in difficoltà Rossi, 16esimo.
- di Redazione SkySport24

I primi 9 della classifica dei tempi, seguiti da Aleix Espargarò, sono i piloti in questo momento al Q2.

- di Redazione SkySport24
Media al posteriore: sembra essere stata questa la scelta giusta di Bagnaia che gli ha permesso di rendere la moto più stabile da metà turno in avanti. salendo in quinta posizione.
- di Redazione SkySport24
15 minuti al termine, la top ten dominata dal Marquez e dalla pattuglia Ducati:
 
1
M. MARQUEZ
1:47.062
2
J. MILLER
+0.123
3
A. DOVIZIOSO
+0.320
4
D. PETRUCCI
+0.335
5
F. BAGNAIA
+0.341
6
M. PIRRO
+0.359
7
M. VIÑALES
+0.417
8
C. CRUTCHLOW
+0.450
9
F. QUARTARARO
+0.566
10
P. ESPARGARO
+0.751
- di Redazione SkySport24
Fa ancora passi avanti Vinales: settimo.
- di Redazione SkySport24
1:47.403, Bagnaia sale al quinto posto. 6 piloti racchiusi in tre decimi.
- di Redazione SkySport24

Problemi per Iannone, come ci racconta De Angelis dal box Aprilia sembra ci sia tanta incomprensione tra il pilota italiano e il suo team.

- di Redazione SkySport24

Cade in uscita alla curva 11 Zarco, fortunatamente tutto ok.

- di Redazione SkySport24

FOCUS HONDA

Resiste in vetta la Honda di Marquez, autore del tempo di 1:47.062. Quello del Mugello è l'unico circuito in calendario in cui Honda abbia fallito il podio sia nel 2017 che nel 2018. Un podio conquistato negli ultimi 4 GP: il secondo posto di Marquez nel 2016. 4 anni di fila senza vittorie Honda al Mugello: il loro peggior digiuno al Mugello è di 6 anni di fila (2004-2009: 5 Yamaha, 1 Ducati).
- di Redazione SkySport24
25 minuti al termine, la top ten:
 
1
M. MARQUEZ
1:47.062
2
J. MILLER
+0.123
3
A. DOVIZIOSO
+0.320
4
D. PETRUCCI
+0.335
5
M. PIRRO
+0.359
6
P. ESPARGARO
+0.751
7
F. BAGNAIA
+0.769
8
A. RINS
+0.778
9
M. VIÑALES
+0.784
10
T. NAKAGAMI
+0.905
 
Tra gli altri big Lorenzo 14esimo, Rossi 16esimo.
- di Redazione SkySport24

Tutti i piloti scendono progressivamente in pista.

- di Redazione SkySport24
Finalmente Vinales: lo spagnolo forse ha trovato la strada giusta da percorrere con le gomme (dura davanti e dura dietro): entra tra i primi 10 salendo al nono posto con un ritardo di 0.784.
- di Redazione SkySport24

Aggiornamenti dai box sul fronte gomme: Taramasso ha spiegato che funziona tutto tranne la soft all'anteriore.

- di Redazione SkySport24

I tempi delle Libere

1 Francesco BAGNAIA 1'46.732
2 Fabio QUARTARARO 1'46.778
3 Danilo PETRUCCI 1'46.863
4 Pol ESPARGARO 1'46.966
5 Maverick VINALES 1'46.973
6 Marc MARQUEZ 1'47.062
7 Alex RINS 1'47.167
8 Cal CRUTCHLOW 1'47.170
9 Jack MILLER 1'47.185
10 Franco MORBIDELLI 1'47.268
11 Andrea DOVIZIOSO 1'47.347
12 Johann ZARCO 1'47.419
13 Michele PIRRO 1'47.421
14 Takaaki NAKAGAMI 1'47.483
15 Joan MIR 1'47.579
16 Aleix ESPARGARO 1'47.612
17 Tito RABAT 1'47.686
18 Valentino ROSSI 1'47.726
19 Andrea IANNONE 1'47.887
20 Jorge LORENZO 1'48.114
21 Karel ABRAHAM 1'48.146
22 Hafizh SYAHRIN 1'48.496
23 Miguel OLIVEIRA 1'48.914

MOTOGP: SCELTI PER TE