Moto2, Nieto: “Buon passo, al top per le QP”

Moto GP

Bene Marini che ha chiuso con il nono tempo, nonostante abbia fatto fatica con la spalla. Ventesimo Bulega, ma i distacchi sono abbastanza ridotti e nelle FP3 proverà ad abbassare il crono. Si torna in pista domani, ore 10.55 per le Libere 3 del Sachsenring

Pit stop al Sachsenring, Sky VR46 torna in pista

Turno discretamente positivo quello di Luca Marini che ha terminato il venerdì del Sachsenring con il nono tempo (1:24.509), davanti a Thomas Luthi e a mezzo secondo da Brad Brinder, che ha fatto registrare il miglior crono di giornata. Il pilota Sky VR46 ha migliorato di oltre 4 decimi la sua prestazione dalla sessione mattutina, dove aveva accusato piccoli problemi all’anteriore, come evidenziato dal suo capotecnico Donatello Giovanotti. Luca ha girato esclusivamente con gomma dura, solo nel finale, durante le Libere 2, ha avuto modo di testare anche quella morbida. In attesa delle FP3, ‘Maro’ sarebbe virtualmente in Q2. “Rispetto agli altri – spiega Marini - abbiamo preferito conservare una gomma morbida in più per domani e sono ottimista. Continueremo ad analizzare i dati per capire dove possiamo migliorare e gestire meglio gli pneumatici, l’elettronica e riuscire così ad essere costanti sul long run. Fisicamente, invece, ho fatto un po’ più fatica del previsto con la spalla. Ho fastidio e mi aspettano diverse sedute in Clinica Mobile per essere pronto per la gara”.

Nicolò Bulega, più staccato dal suo compagno di box (ventesimo), anche se i distacchi sono decisamente contenuti. Il pilota emiliano è in mezzo ai due italiani Manzi e Corsi e distante poco più di due decimi da Marini (1:24.757). E’ cresciuto in termini di prestazioni rispetto alle Libere 1, ma non è ancora sufficiente per inserirsi nei primi quattordici che accederanno direttamente in Q2. Domani sarà importante fare un buon turno nelle terze Libere del Sachsenring per avvicinarsi ancora di più al gruppo dei più veloci. “Come da plan – commenta Bulega - abbiamo sacrificato la giornata di oggi per fare un lavoro in ottica gara e risparmiare gomme in più da poter gestire in qualifica. Sono un po’ indietro in classifica, ma siamo davvero tutti molti vicini e con soli due decimi in meno sarei entrato nella top 10. Lavoreremo per fare un altro step in avanti per le QP di domani”.

Nieto: “Feedback positivi, siamo sulla buona strada”

Il Team Manager Sky VR46 ha così commentato la prima giornata di prove del GP di Germania, manifestando un moderato ottimismo per il weekend. “Una prima giornata dedicata al lavoro, i feedback sono più che positivi e anche per la scelta della gomma da gara siamo sulla buona strada. Il passo è buono, ma dobbiamo continuare a rimanere concentrati per arrivare al Top per la qualifica di domani”.

Il programma del weekend su Sky Sport MotoGP

Sabato 6 luglio 
Moto3 – Libere 3, ore 9.00
Moto2 – Libere 3, ore 10.55
Moto3 – Qualifiche, ore 12.35
Moto2 – Qualifiche, ore 15.05

Domenica 7 luglio
Warm up – Moto3, ore 8.40
Warm up – Moto2, ore 9.10
Gara - Moto3, ore 11.00
Gara – Moto2, ore 12.20

I più letti