MotoGP, Rabat rinnova: confermato in Avintia fino al 2021

MotoGp

Rabat in Avintia per altri due anni: "Sono molto felice del rinnovo, che mi spingerà a fare ancora meglio nella seconda parte della stagione". Il Team Manager Romero sulle ambizioni della squadra: "Puntiamo a ottenere materiale factory dal 2020"

MOTOGP, IL RACCONTO DELLA GARA

CLASSIFICA - CALENDARIO: PROSSIMO GP IN AUSTRIA

Prosegue per altri due anni l'avventura con il Team Avintia Racing di Tito Rabat: è stato ufficializzato il prolungamento contrattuale del pilota spagnolo, confermato fino al 2021. Ma le belle notizie non finiscono qui per l'ex campione del mondo di Moto2, che spiega: "Potremmo avere materiale factory a partire dal 2020, novità molto importante per riuscire a lottare in ogni gara per le prime posizioni". "Ringrazio il team per la fiducia, perché questa non è una stagione facile. Nelle ultime gare siamo stati più competivi e con la certezza di continuare per altre due stagioni sono certo che farò ancora meglio nella seconda metà del Mondiale". Il Team Manager Raul Romero aggiunge: "La nostra crescita è costante, il prossimo passo sarà quello di ottenere del materiale factory come le altre strutture indipendenti del campionato, ci stiamo lavorando".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.