MotoGP, GP Valencia: caduta di Bagnaia nelle Libere 3. VIDEO

MOTOGP

Nelle terze Libere di Valencia, il pilota Pramac è caduto all'uscita dai box: forte colpo alla testa e polso sinistro fratturato. La TAC ha dato esito negativo, ma Pecco è stato dichiarato 'unfit' e non prenderà parte all'ultima gara della stagione: "Non mi sento al 100%". Proverà a recuperare per i test

Paura per Bagnaia nella terza sessione di prove libere del GP di Valencia. Cerchiamo di ricostruire la dinamica dell'incidente, particolarmente strano: il pilota del Team Pramac era appena uscito dai box, stava per lanciarsi nel time-attack con un paio di gomme morbide (mancavano circa 6 minuti alla fine del turno), quando si è bloccato l'anteriore e Bagnaia si è "cappottato" letteramente con la sua moto. Dopo essere rimasto qualche istante a terra, Pecco si è rialzato: è apparso subito molto scosso, ai box ha ripetuto per due volte di non ricordare quanto successo. Avendo subito un forte colpo alla testa e alla mano sinistra, dopo i primi accertamenti medici Bagnaia è stato portato in ospedale a Valencia per svolgere una TAC, che ha dato esito negativo.  Dopo gli accertamenti, Pecco è tornato ai box per seguire le qualifiche insieme al suo team. Il pilota Pramac ha subito la frattura del polso sinistra ed è stato dichiarato "unfit" per la gara: per lui il GP di Valencia finisce qui. Bagnaia proverà a recuperare per i test di martedì 19 e mercoledì 29 novembre.

La dinamica dell'incidente

Riguardo il problema che ha determinato il bloccaggio della ruota anteriore sono stati esclusi errori da parte del pilota e dei meccanici. Francesco Guidotti, Team Manager Pramac: "Si tratta di una situazione davvero unica. I controlli che stiamo facendo con Brembo daranno risposte importanti con cui fare chiarezza". Sulle condizioni di Pecco: "Ha una confusione spazio-temporale ma è tranquillo, sereno, anche più sorridente del normale per ciò che è successo".

Bagnaia: "Non mi sento al 100%"

Dopo i controlli effettuati in ospedale, Bagnaia ha tranquillizzato i suoi tifosi con un post su Twitter: "Dopo l’incidente nelle Libere 3, ho sentito dolore alla testa ed ero confuso. I dottori hanno deciso di svolgere accertamenti all’ospedale di Valencia. Ho subito la frattura del polso sinistro e non mi sento al 100%. Sono ‘unfit’, grazie per i messaggi”

Le prime immagini della caduta:

Bagnaia, Valencia
Bagnaia, Valencia

L'immagine dell'istante in cui Pecco si cappotta:

Bagnaia, Valencia

I più letti