07 dicembre 2018

NBA: LeBron James e Dwyane Wade celebrano su Twitter la foto simbolo dei loro anni a Miami

print-icon

Otto anni fa uno dei primi lampi del duo di All-Star che ha fatto sognare i tifosi di Miami per quattro stagioni: uno scatto entrato nella storia degli Heat. "Il fotografo che ha catturato quel momento è il migliore di sempre", confermano James e Wade ringraziando Morry Gash

DURANT: "NON TUTTI VOGLIONO GIOCARE CON LEBRON JAMES"

Tutto è partito da un tweet di ESPN: una ricorrenza sfuggita a molti, ma che ha fatto felici i diretti interessati. Uno scatto davvero unico nel suo genere: Dwyane Wade già a braccia aperte pronto a esultare, mentre LeBron James è in volo verso il ferro dopo il suo passaggio no-look schiacciato a terra. Sembra un fotomontaggio per proporzioni, espressioni e dominio: difficile racchiudere nella stessa foto una giocata così bella e la gioia soddisfatta di chi sa che sta per iniziare un’era. Il manifesto dei Miami Heat targati LeBron&Wade sta tutto qui, arrivato dopo un periodo di assestamento in cui la squadra della Florida faticava a trovare il giusto assetto (come dimostrato poi durante le Finals di quella stagione). Poco importa, anche perché gli anni spesso leniscono il fastidio, fanno scivolare nel dimenticatoio i problemi ed esaltano un sentimento di sana nostalgia: “Che belli quei tempi…”, hanno pensato i tifosi di Miami e inevitabilmente anche i protagonisti; giovani, forti e affamati. James – che in realtà continua a vivere la sua eterna giovinezza anche alla soglia dei 34 anni – sottolinea quanto sia ICONICO questo scatto, evidenziando assieme al n°3 degli Heat quanto sia stata centrata questa foto. Opera di Morry Gash di Associated Press (che quando raccontò la storia dell’immagine a suo tempo raccolse anche la dichiarazione di Mario Chalmers, che ambiva ai tempi a diventare il terzo fattore dell’equazione commentando: “Tutto è partito da una mia palla rubata…”). Un incrocio social che arriva a pochi giorni dalla sfida del prossimo 11 dicembre: i Lakers di LeBron ospitano la sua ex-squadra, qualche settimana dopo l’exploit da 51 punti raccolto in Florida nella gara “d’andata”. L’ultimo incrocio stagionale e dunque l’ultima volta che James e Wade calcheranno un parquet NBA. A leggere questa frase la nostalgia se possibile aumenta, anche senza guardare una delle foto sportive più belle degli ultimi anni.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi