Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Sundays: Irving contro Harden, super sfida tra Boston e Houston su Sky Sport

NBA

Seconda e ultima partita in regular season tra due squadre che, nonostante i problemi di una stagione più complicata del previsto, sperano di incontrarsi sul parquet anche a i primi giorni di giugno. Una sfida stellare stasera dalle 21.30 in diretta su Sky Sport NBA

LO SPECIALE NBA SUNDAYS

Qual è il modo migliore per presentarsi in trasferta a sfidare i Celtics e il pubblico del TD Garden? Mettere in fila quattro vittorie dopo la pausa dell’All-Star Game è un buon inizio, ma a livello personale, qualora si vogliano fare le cose davvero in grande, si può pensare di mettere a referto 58 punti, dieci assist, otto triple e sette rimbalzi in un successo in rimonta dal -21 risalendo la china e andando a vincere nell’ultimo quarto e mezzo di partita. È il biglietto da visita che James Harden porta in dote con sé alla vigilia della sfida con Boston; una partita cruciale soprattutto per i padroni di casa che non possono più permettersi di sbagliare se vogliono ottenere il fattore campo ai prossimi playoff. L’unico precedente stagionale tra le due squadre dà un’indicazione chiara di come la tendenza in casa Rockets fosse già evidente a fine dicembre (quando da un paio di settimane aveva già intrapreso la strada dei 32 trentelli consecutivi). In quell’occasione il Barba chiuse con 45 punti, sei assist, nove triple e 14/17 dalla lunetta, trascinando Houston già nel primo quarto contro i Celtics al gran completo. A fare cilecca in quell’occasione fu soprattutto Jayson Tatum, autore di soli quattro punti e limitato alla grande dagli esterni texani in difesa, mentre Kyrie Irving non riuscì ad andare oltre i 23 punti e 11 assist - cifre di tutto rispetto che tuttavia non impedirono a Houston di raccogliere l'ottavo successo di una striscia di nove partite. La vera identità dei Celtics, però, è spesso quella difensiva, e a sottolinearlo dopo l'ultima vittoria - quella contro Washington, arrivata a spezzare una striscia di 4 sconfitte consecutive - ci ha pensato il veterano Al Horford: "Incoraggiante vedere lo sforzo messo in campo contro gli Wizards, la gente disposta a buttarsi sul parquet per recuperare un pallone. Sia Terry [Rozier] che Daniel [Theis] ci hanno dato una gran carica di energia". Ne ha bisogno Boston, troppo spessa incostrante e "molle" in un'annata che anche uno dei suoi proprietari non ha esitato a definire "deludente". C'è ancora tempo però per salvarla, visto che i Celtics restano comunque una delle principali candidate a poter uscire vincenti dalla Eastern Conference, mentre i Rockets che già negli ultimi playoff sono stati la squadra che è andata più vicina a eliminare Golden State dalla corsa al titolo, ora vorrebbero fare quell'ultimo, fondamentale passo. Boston-Houtson è anche una sfida tra All-Star, Kyrie Irving contro James Harden, tutta da godere in prima serata stasera dalle 21.30 su Sky Sport NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche