NBA, infortunio Lakers: rottura del crociato per DeMarcus Cousins

NBA

Infortunio pesantissimo per i Los Angeles Lakers: DeMarcus Cousins si è rotto il legamento crociato durante un allenamento a Las Vegas. La sua stagione potrebbe già essere finita prima ancora di cominciare

TYRONN LUE AI CLIPPERS, SARA' DI NUOVO ASSISTENTE

NETS, NUOVO PROPRIETARIO PER UNA CIFRA RECORD!

Un gravissimo infortunio rischia di minare la stagione dei Los Angeles Lakers prima ancora che cominci. Secondo quanto riportato da The Athletic e confermato da ESPN, DeMarcus Cousins ha subito la rottura del legamento crociato. Secondo quanto riferito, il centro si è infortunato in un allenamento a Las Vegas urtando il ginocchio di un altro giocatore. Davvero una notizia terribile per un giocatore che nell'ultimo anno era riuscito a fatica a recuperare dalla rottura del tendine d'Achille (motivo per il quale aveva firmato nella scorsa stagione con i Golden State Warriors) e da un altro problema muscolare a inizio playoff, rientrando a tempo di record per giocare le Finals contro i Toronto Raptors. Cousins aveva scelto di firmare un accordo annuale da 3.5 milioni di dollari con i gialloviola per tornare a giocare con Anthony Davis, suo compagno di squadra ai tempi dei New Orleans Pelicans, ma con un infortunio del genere per un giocatore della sua mole difficilmente potrebbe rientrare in forma in tempo utile per dare il suo contributo ai Lakers. Un duro colpo anche in ottica mercato, visto che ora i gialloviola dovranno trovare un lungo rimasto ancora senza contratto: tra le opzioni ci sono Kenneth Faried e Marreese Speights, ma niente che possa davvero sopperire all'assenza di un giocatore del calibro di Cousins.

I più letti