Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Isaiah Thomas colpisce l'arbitro sul petto: 25 mila dollari di multa. VIDEO

NBA

È durata davvero pochissimo la gara di Isaiah Thomas contro Portland. Il playmaker di Washington, rimasto impigliato con Carmelo Anthony su una palla contesta, ha colpito l'arbitro Marat Kogut sul petto ed è stato immediatamente espulso, con il contatto considerando come "ostile". La NBA ha inflitto una multa da 25mila dollari al giocatore degli Wizards, che ha commentato così: "Non è stato intenzionale, non volevo mettere le mani addosso all’arbitro. Non sono quel tipo di giocatore e quel tipo di persona. Voltiamo pagina, non voglio creare distrazioni nella squadra"

NBA: SCELTI PER TE