Please select your default edition
Your default site has been set

Kyrie Irving nuovo vicepresidente dell'associazione giocatori: sostituisce Pau Gasol

NBA
NBPA

L'associazione giocatori ha annunciato che Kyrie Irving è stato eletto come vicepresidente della NBPA succedendo a Pau Gasol, il cui mandato di tre anni è scaduto. Alla guida rimane Chris Paul come presidente

L'Associazione Giocatori della NBA, la NBPA, conta sempre di più nell'economia della pallacanestro pro americana. Da ieri può contare anche su un nuovo vice-presidente, Kyrie Irving: la stella dei Brooklyn Nets è stata infatti votata nel ruolo che fu di Pau Gasol, il cui mandato di tre anni è arrivato a scadenza. "Per me era il momento giusto di prendere un ruolo di leadership nella NBPA" ha detto Irving, che sopra di lui ha solo il presidente Chris Paul. "Ho osservato e partecipato all'unione da qualche tempo ormai, ma per la maggior parte sono stato in disparte, supportando il nostro comitato esecutivo mentre prendevano decisioni importanti. A questo punto della mia carriera volevo unire le mie forze a quella di questi ragazzi e avere un ruolo maggiore al di fuori del campo da basket, con maggiore peso nella nostra unione". Insieme a lui e  a CP3 siedono nel comitato anche Andre Iguodala, Anthony Tolliver, Bismack Biyombo, Malcolm Brogdon, Jaylen Brown, CJ McCollum e Garrett Temple, il tutto sotto la supervisione di Michelle Roberts.

Un'unione giocatori anche per la G-League

È sempre notizia di ieri che la NBPA prenderà sotto la sua ala anche l'associazione giocatori della G-League, che avrà quindi una sua unione specifica per poter andare a contrattare con la lega alla ricerca di condizioni migliori per i propri membri in termini di tetti salariali, viaggi e benefit.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche