Please select your default edition
Your default site has been set

NBA Sundays: L.A. Clippers-Philadelphia 76ers su Sky Sport

nba su sky

I Sixers senza gli infortunati Joel Embiid e Ben Simmons vanno a caccia di un successo complicato in quel di Los Angeles, alla prima gara di un giro di trasferte in California in una dover dimostrare di poter essere un avversario ostico anche lontano dal Wells Fargo Center. Partita in diretta alle 21.30 con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina

La vittoria contro i Knicks in casa, i 34 punti di Tobias Harris (seconda miglior prestazione realizzativa da quando è arrivato ai Sixers) e il rassicurante record in casa (28-2, il migliore dell’intera NBA) sono bastati a rasserenare gli animi all’interno dello spogliatoio di Philadelphia. Negli ultimi giorni infatti in Pennsylvania si sono susseguite soltanto pessime notizie che non hanno fatto altro che complicare la rincorsa playoff dei Sixers: prima Ben Simmons e poi Joel Embiid hanno dovuto alzare bandiera bianca. Problemi alla schiena per l’australiano e alla spalla per il n°21 di Philadelphia, che impediranno a entrambi gli All-Star di provare a migliore il record di squadra lontano dal Wells Fargo Center. Già, perché a preoccupare Philadelphia è proprio l’incapacità di fare risultato in trasferta. Pensare però di iniziare a invertire la tendenza con un roster rimaneggiato allo Staples Center contro i Clippers non sarà semplice: Doc Rivers infatti, dopo mesi di problemi, ha finalmente a disposizione l’intera squadra, con tanto di nuovi innesti arrivati a febbraio ad allungare una rotazione già ricca. La franchigia di Los Angeles dispone di due quintetti di primissimo livello, sapientemente guidati da Kawhi Leonard - la nemesi che i Sixers voglio scacciare il prima possibile dalla loro mente. Lo scorso anno infatti fu l’allora n°2 dei Raptors a segnare il canestro più importante della storia di Toronto, sulla sirena in gara-7 contro Philadelphia: un pallone che dopo aver rimbalzato più volte sul ferro, trovò il fondo della retina per la disperazione di Joel Embiid e tutti i suoi compagni. Fantasmi da scacciare anche dalla mente di chi scenderà in campo allo Staples Center, alle 21.30 in diretta su Sky Sport NBA con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina.

I più letti