Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, i Los Angeles Lakers fanno spazio nel roster: tagliato Troy Daniels

MERCATO NBA
©Getty
LOS ANGELES, CALIFORNIA - OCTOBER 27:  Troy Daniels #30 of the Los Angeles Lakers looks on during the first half of a game against the Charlotte Hornets at Staples Center on October 27, 2019 in Los Angeles, California. (Photo by Sean M. Haffey/Getty Images)

I Los Angeles Lakers si preparano ad aggiungere un ultimo giocatore al loro roster in vista dei playoff. Nella giornata di oggi si terrà il provino di Dion Waiters, ma intanto il GM Rob Pelinka ha deciso di tagliare il contratto del tiratore Troy Daniels 

Manca un mese e mezzo all’inizio dei playoff NBA e le squadre sono alle prese con le ultime decisioni prima di definire il proprio roster. Tra queste ci sono di sicuro i Los Angeles Lakers, che hanno deciso di portarsi avanti con il lavoro: il General Manager Rob Pelinka ha infatti deciso di tagliare il contratto del tiratore Troy Daniels, liberando un posto a roster per un nuovo giocatore. Il grande favorito a occuparlo è Dion Waiters, con il quale i Lakers condurranno un provino nella giornata di lunedì per capire non solo le sue condizioni fisiche, ma anche la sua volontà di accettare un ruolo in una squadra che punta al titolo NBA. Pelinka e Waiters hanno un forte legame, visto che l’attuale GM dei gialloviola è stato agente dell’ex giocatore dei Miami Heat all’inizio della sua carriera — mentre ora è rappresentato da Rich Paul, che ha molto potere nell’organizzazione avendo tra i suoi giocatori nientemeno che LeBron James e Anthony Davis.

Il saluto di Daniels: “La miglior decisione per me”

I Lakers e Troy Daniels si sono salutati comunque in maniera cordiale, trovando l’accordo con il suo agente Mark Bartelstein per dare a Daniels la possibilità di giocare di più altrove (domenica era infatti la deadline per liberarsi dai propri contratti e trovarsi un’altra squadra in vista dei playoff). Lo stesso giocatore ha affidato ai social il suo messaggio di addio alla franchigia: “È stata una delle decisioni più difficili della mia vita, ma è stata la migliore per ME…! Nella mia vita sono già stato messo alla prova e sono sempre uscito dalla tempesta rimanendo in piedi. È stato un grande piacere fare parte di un’organizzazione incredibile come i Lakers”.

NBA: SCELTI PER TE