Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, coach Boylen chiama timeout e toglie due punti già fatti ai suoi Chicago Bulls. VIDEO

VIDEO
©Getty

I timeout di coach Jim Boylen continuano a tenere banco in casa Chicago Bulls. Dopo quelli a partita conclusa che hanno fatto arrabbiare la stella Zach LaVine, l’allenatore ne ha chiamato un altro decisamente mal digerito dai suoi giocatori, visto che ha tolto due punti già fatti a Ryan Arcidiacono appena prima che segnasse. "Satoransky non ne è contento per niente" hanno detto i telecronisti della partita, mentre anche Luka Doncic non ha potuto fare altro che sorridere rientrando in panchina. Per fortuna di Boylen poi i Bulls hanno vinto la partita, pur rischiando di sprecare 8 punti negli ultimi 20 secondi: avessero anche perso per quei due punti buttati via, chissà cosa sarebbe successo in spogliatoio...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche