Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, coach Boylen chiama timeout e toglie due punti già fatti ai suoi Chicago Bulls. VIDEO

VIDEO
©Getty

I timeout di coach Jim Boylen continuano a tenere banco in casa Chicago Bulls. Dopo quelli a partita conclusa che hanno fatto arrabbiare la stella Zach LaVine, l’allenatore ne ha chiamato un altro decisamente mal digerito dai suoi giocatori, visto che ha tolto due punti già fatti a Ryan Arcidiacono appena prima che segnasse. "Satoransky non ne è contento per niente" hanno detto i telecronisti della partita, mentre anche Luka Doncic non ha potuto fare altro che sorridere rientrando in panchina. Per fortuna di Boylen poi i Bulls hanno vinto la partita, pur rischiando di sprecare 8 punti negli ultimi 20 secondi: avessero anche perso per quei due punti buttati via, chissà cosa sarebbe successo in spogliatoio...

NBA: SCELTI PER TE