Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Draymond Green contro Barkley: "Smetta di criticare o gli porto via il lavoro"

LA POLEMICA
©Getty
BeFunky-collage

L'ala degli Warriors ha attaccato l'ex stella NBA ora commentatore televisivo per TNT. "Se non la smette di criticarmi - ha detto Green - gli porterò via il lavoro, sarei tranquillamente in grado di farlo. Lui non dovrebbe neanche parlare di basket con me, al mio tavolo non c'è posto per chi non ha anelli..."

I due non si sono mai stati simpatici e Barkley non ha mai risparmiato critiche a Green, critiche che si sono fatte più dure in questa stagione terribile per gli Warriors, segnata dalle assenze per infortunio di Klay Thompson e Steph Curry (appena rientrato). L’ex stella dei Suns, ora commentatore tv per TNT, non ha perso occasione per sottolineare le prestazioni deludenti di Green quest’anno, ironizzando sulle sue ‘triple singole’ in riferimento alle statistiche non esaltanti del numero 23. Intervistato sulle critiche che sta ricevendo Green ha quindi contrattaccato: Barkley dovrebbe smetterla prima che gli porti via il lavoro, lo potrei fare benissimo. Non ha fatto abbastanza soldi giocando e ha bisogno di quel posto, quindi dovrebbe finirla altrimenti glielo porterò via prima di quanto si immagini”. Green ha poi rincarato la dose puntando sul fatto che, a differenza di lui, l’ex stella dei Suns, non ha mai vinto un titolo NBA. “Non dovrebbe neanche parlare di basket con me, non è abbastanza intelligente, non è qualificato. Chi non ha anelli non si può sedere a questo tavolo…”. Vedremo se Sir Charles raccoglierà l’invito al silenzio o, molto più probabilmente, risponderà a tono per un altro capitolo del duello

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche