Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Golden State "macchina da vittorie": un nuovo libro sugli Warriors vinci-tutto

NBA

Dalla penna di Ethan Strauss arriva oggi nelle librerie USA un nuovo racconto sulla squadra che ha dominato l'ultimo lustro NBA, con tre anelli e cinque finali negli ultimi cinque anni. "The Victory Machine", ovvero "la costruzione e lo smantellamento della dinastia Warriors"

CORONAVIRUS: GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Non è la prima volta che la letteratura sportiva si occupa dei Golden State Warriors vinci-tutto dell’ultimo lustro degli anni ’10. Ci sono stati i libri di Marcus Thompson su Steph Curry ("Golden") e su Kevin Durant ("KD"), quello di Erin Malinowski sugli Warriors come esperimento a metà tra sport e tecnologia ("Beta Ball") e da oggi negli Stati Uniti è disponibile nelle librerie anche "The victory machine", resoconto affidato alla penna di Ethan Strauss sulla “costruzione e lo smantellamento della dinastia Warriors”. “La miglior squadra mai assemblata”, viene definita la franchigia californiana capace di vincere tre titoli e disputare cinque finali in cinque anni stabilendo anche la miglior stagione (regolare) di sempre, chiusa con 73 vittorie e 9 sconfitte. “Giocano a basket nella maniera in cui va giocato”, dice Kevin Durant, quando giustifica la scelta di unirsi agli Warriors nell’estate del 2016. “Noi non dormiamo, perché abbiamo un lavoro da portare a termine”, gli fa eco il proprietario di Golden State Joe Lacob: “Diventare la miglior franchigia di basket di questo pianeta”. Ma dopo - anzi, assieme a — i titoli arriva anche la pressione, il continuo scrutinio mediatico, le tensioni di stagioni lunghe e stressanti: il celebre litigio tra Draymond Green e Kevin Durant, gli atteggiamenti a volte lunatici di quest’ultimo — che spesso con l’autore ha avuto anche da ridere negli anni — gli infortuni e gli equilibrismi necessari a mantenere un livello minimo di coesione in un gruppo troppe volte sul punto di esplodere, dietro una facciata spesso rassicurante. The victory machine si preannuncia come una lettura interessante per chiunque voglia saperne di più su una squadra che ha marchiato a fuoco un’epoca NBA e che passerà alla storia con le più forti di sempre.

NBA: SCELTI PER TE