Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Jimmy Butler regala canestri ai suoi compagni di squadra

MIAMI
©Getty
BOSTON, MA - DECEMBER 4: Jimmy Butler #22 of the Miami Heat smiles during the game against the Boston Celtics on December 4, 2019 at the TD Garden in Boston, Massachusetts.  NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. Mandatory Copyright Notice: Copyright 2019 NBAE  (Photo by Brian Babineau/NBAE via Getty Images)

La gran parte dei membri degli Heat non aveva un canestro a casa, e per questo Jimmy Butler ha deciso di comprare canestri e spedirli a tutti, oltre a donarli per i centri giovanili di Miami per quando si potrà tornare a incontrarsi

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Uno dei problemi principali dei giocatori NBA durante la pandemia è la mancanza di un canestro nelle proprie abitazioni. D’altronde, avendo normalmente sempre a disposizione la palestra della squadra o comunque un campo d’allenamento di una scuola vicino a dove abitano, per loro non era così importante avere un campo nelle proprie abitazioni. Il coronavirus ha però cambiato la situazione e per molti oggi procurarsi un canestro è l’unico modo per non perdere confidenza con il pallone, al di là degli esercizi che si possono fare a casa con gli attrezzi che tutte le squadre hanno fornito ai loro giocatori. Nel caso dei Miami Heat praticamente tutti i membri della squadra non hanno un canestro nelle proprie abitazioni, e per questo Jimmy Butler ha deciso di correre ai ripari: come riportato dal Miami Herald, la stella degli Heat ha comprato un canestro per la sua casa di San Diego e per tutti i suoi compagni di squadra e allenatori, spedendoli direttamente nelle loro case di Miami oppure nelle loro abitazioni della off-season. A confermarlo è stato Goran Dragic: “L’altro giorno ho ricevuto uno scatolone ed era un canestro da parte di Jimmy ha detto in una diretta su Instagram. “L’unico canestro che avevo in casa è per bambini, perciò non posso utilizzarlo. Quando poi l’ho montato, sono riuscito anche a fare qualche tiro e ad approfittarne. Grazie Jimmy, lo apprezzo molto”. Butler ha anche donato gli stessi canestri ai centri giovanili di Miami per quanto i ragazzi potranno tornare a giocare insieme quando l’emergenza sarà finita.

NBA: SCELTI PER TE