Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Jalen Green firma con Upper Deck: è il terzo liceale dopo LeBron e Howard

G-LEAGUE
©Getty

Il futuro giocatore della G-League ha già firmato il suo primo accordo di sponsorizzazione con Upper Deck, diventando il terzo liceale dopo LeBron James nel 2003 e Dwight Howard nel 2004. Un’ulteriore testimonianza di un talento su cui tanti vogliono scommettere

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Uno dei motivi per cui Jalen Green ha deciso di saltare il college passando al programma di sviluppo della G-League è la possibilità di firmare immediatamente contatti di sponsorizzazione per sfruttare la sua immagine. È notizia di Chris Haynes di Yahoo Sports che il giovane californiano diventerà il terzo giocatore uscito direttamente dal liceo a firmare un contratto con Upper Deck, azienda di carte collezionabili e cimeli sportivi. Prima di lui gli unici liceali a firmare un accordo del genere erano stati nientemeno che LeBron James nel 2003 e Dwight Howard nel 2004, prima che la regola del “one & done” impedisse il passaggio diretto dalla high school alla NBA. Si tratta di un altro attestato di stima per un giocatore su cui tanti stanno scommettendo, a partire dalla G-League che su di lui ha investito più di 500.000 dollari pur di inserirlo nel “Select Team” di cui faranno parte anche altri prospetti di alto livello come Isaiah Todd e Daishen Nix. Tre giocatori che avranno gli occhi di tutta la NBA puntati addosso nel prossimo anno, in attesa di potersi dichiarare per il Draft del 2021 dove puntano a essere selezionati nella Lottery — e con la concreta possibilità che Green sia la numero 1 assoluta. Anche per questo, allora, Upper Deck ha deciso di scommettere forte su di lui.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche