Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Doc Rivers: "LeBron James sarebbe stato il miglior giocatore di sempre nel football"

parole
©Getty

L'allenatore dei Clippers, spesso rivale in campo del n°23 dei Lakers, non ha dubbi sul fatto che James sia un atleta unico nel suo genere: "Non c'è mai stato nessuno nel mondo della pallacanestro come lui"

Che LeBron James sia uno dei migliori giocatori di pallacanestro di sempre è ormai fuori discussione - sulla posizione sul podio, al massimo, può nascere qualche dibattito e disappunto. Quello che qualcuno però non sa è che nel corso della sua infanzia il n°23 dei Lakers ha giocato anche a football - mostrando una completezza atletica e fisica che è alla base del suo dominio sui parquet NBA. Un corpo unico nel suo genere, come sottolineato anche nella chiacchierata social tra papà Doc e Austin Rivers, con l’attuale allenatore dei Clippers - che spesso lo ha dovuto fronteggiare come avversario - che non ha dubbi: “Non so onestamente se ci sia mai stato un atleta nella nostra lega come LeBron [con il giocatore dei Rockets che allarga il campo e parla di “unico nel mondo dello sport in generale”]. Credo sul serio che James, se avesse deciso di giocare a football, sarebbe diventato il migliore di sempre in quello sport". Attacco o difesa poco importa a detta di entrambi, con Austin Rivers che ricorda come alla high school avesse iniziato a giocare anche a football, scegliendo poi soltanto in un secondo momento la pallacanestro. Nel caso di LeBron dunque il discorso senza dilatarsi - come spesso accade con il tempo e lo spazio quando ci si confronta con talenti di questa portata: non solo un giocatore già inserito nell’Olimpo del basket NBA, ma anche un potenziale campione nel mondo del football. Semplicemente, LeBron James; anche per chi è costretto a sedersi sulla panchina avversaria.

NBA: SCELTI PER TE