Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, McGee e la foto dal passato che dà speranza per il futuro: "Credete in voi stessi"

NBA
©Getty

Il lungo dei Lakers pubblica su Instagram un post prendendo come spunto una foto (ricevuta da una zia) della sua vecchia casa dov'è cresciuto a Flint, in Michigan: "Sognare e lavorare duro paga: oggi ho due anelli NBA e gioco nella lega da 12 anni"

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE

 

Delle origini di JaVale McGee, nato e cresciuto e Flint, in Michigan, una delle aree più depresse di tutto il Paese, si è parlato spesso. Il lungo dei Lakers però è voluto tornare pubblicamente sulla sua parabola di vita, che da inizi davvero umili lo hanno portato a essere un giocatore NBA da oltre un decennio, e per farlo ha approfittato di una foto speditagli da una zia, che lo ha fatto riflettere: “Questa foto me l’ha appena mandata mia zia Alayna Gilbert. Questa è la casa in cui sono cresciuto a Flint, in Michigan… 4021, Keys Street”, ha scritto McGee su Instagram, a commento della facciata di una modesta abitazione, con tante erbacce davanti. “Il lavoro duro ha davvero dato i suoi frutti. I miei sogni si sono realmente avverati. Credere in qualcosa o in qualcuno è la chiave! Non avevo idea che sarei diventato un veterano con 12 stagioni di NBA, due anelli vinti e tanti altri successi. La ragione per cui posto questa foto — fa sapere il lungo gialloviola — è per dare speranza ai ragazzini (maschi o femmine che siano) che vivono in quartieri come il mio e che hanno perso la speranza…. CONTINUATE A LAVORARE DURO, FATE SEMPRE LE COSE GIUSTE E FATELE ALLA VOSTRA MANIERA! E PIÙ DI OGNI ALTRA COSA, CREDETE IN VOI STESSI!”.

NBA: SCELTI PER TE