Coronavirus Italia, le news di oggi martedì 16 giugno

CORONAVIRUS
©Getty

Il Comitato tecnico scientifico ha confermato l'autorizzazione alla quarantena ridotta ("soft") per le squadre in caso di nuovo positivo, per applicarla sarà però necessaria una modifica all'attuale decreto legge valido a livello nazionale. Il ministro Spadafora: "Il CTS si è detto d'accordo da un punto di vista scientifico, ma bisogna cambiare la norma sui 14 giorni di quarantena. Disponibile a farlo in tempi brevi". Gravina: "Fiduciosi per una soluzione"
CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

1 nuovo post

Coronavirus, tutte le notizie di martedì 16 giugno

  • Brasile: 34.918 nuovi casi, 923.189 da inizio pandemia. Le vittime a quota 45.241 (+1.282)
  • Cts: ok a quarantena soft, ma serve modifica decreto legge
  • Spadafora: "Disponibile a cambiare in fretta decreto legge per consentire quarantena ridotta"
  • Gravina: "Fiduciosi si possa applicare quarantena ridotta prevista da Cts"
  • Conte: "Eventuale seconda ondata senza misure radicali"
  • Protezione Civile: 210 nuovi casi e 34 decessi, pazienti in terapia intensiva sotto quota 200
  • Lombardia: 143 nuovi casi e 9 decessi, calo significativo dei pazienti in terapia intensiva
  • Venezia: confermata positività calciatore dopo sesto giro di tamponi. Tutti negativi i test sul resto della squadra, staff tecnico compreso 
  • Regno Unito, farmaco steroideo riduce mortalità del 35%: al via somministrazione ai pazienti
- di Redazione SkySport24

Brasile: 34.918 nuovi casi e 1.282 morti

In un giorno in Brasile registrati 34.918 nuovi casi di positività al coronavirus, che portano il totale a 923.189 da inizio pandemia. I decessi sono stati 1.282, con il totale che raggiunge quota 45.241. Il Brasile resta il secondo Paese al mondo sia per casi che per vittime dopo gli Stati Uniti.

- di Redazione SkySport24

Spadafora: "Disponibile a modificare in fretta norma su quarantena"

Così il minsitro dello Sport Vincenzo Spadafora: "Ho parlato col ministro Speranza, che mi ha confermato che è necessario fare quanto lo stesso Cts chiede, ovvero modificare la norma del decreto legge da loro definita 'non compatibile' per consentire un alleggerimento della quarantena. Gli ho manifestato la mia massima disponibilità a farlo in breve tempo. Il giochino di mettere i ministri uno contro l’altro stavolta non funzionerà”.

- di Redazione SkySport24

Conte: "Eventuale seconda ondata senza misure radicali"

"Ho fiducia sul fatto che l'Italia possa reggere un'eventuale seconda ondata senza dover arrivare a misure così radicali come quelle adottate in passato". Lo afferma il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in un'intervista alla 'France Presse'.

- di Redazione SkySport24

Gravina: "Fiduciosi si possa applicare quarantena ridotta prevista dal Cts" 

Così il presidente della Figc Gabriele Gravina: "A quanto mi risulta il Cts ha dato l'ok alla modifica della quarantena. Noi non abbiamo mai detto che la quarantena per i calciatori andasse eliminata, infatti è stata solo modificata. I calciatori vanno in ritiro e sono sottoposti a tampone in continuazione. Davanti a tutti negativi non vedo quale possa essere il problema con la norma. Siamo fiduciosi, crediamo che oggi sia possibile applicare quello che il Cts ha deciso. È un problema che va risolto".

- di Redazione SkySport24

Figc e Lega: "Bene modifica Cts a protocollo gare"

"Venute a conoscenza della decisione del CTS di modificare il protocollo gare per la ripresa in sicurezza delle competizioni professionistiche calcistiche, la Figc e Lega Serie A esprimono grande soddisfazione e ringraziano il Ministro della Salute Speranza e gli esperti dello stesso CTS per la professionalità e sensibilità dimostrate al fine di consentire lo svolgimento delle competizioni ufficiali". È quanto si legge in un comunicato congiunto.

- di Redazione SkySport24

Spadafora: "Su quarantena soft ok Cts, ma serve modifica decreto"

Il ministro dello sport Spadafora - intervenendo a 'Porta a Porta' - ha parlato della questione quarantena per il calcio: "Visto che la situazione sanitaria è migliorata - ha spiegato - la Figc ha proposto modifiche al proprio protocollo. Il Comitato tecnico scientifico si è detto d'accordo da un punto di vista scientifico, ma bisogna cambiare la norma sui 14 giorni di quarantena che è contenuta in un decreto legge. Quindi, o si fa un emendamento al dl, oppure in un prossimo decreto legge dobbiamo cambiare. Ovviamente in entrambi i casi non ci sono i tempi per essere efficaci dal 20 giugno (data della ripresa della Serie A)".
- di Redazione SkySport24

Coppa Italia: non ci sarà normale premiazione

In occasione della finale di Coppa Italia di domani tra Juventus e Napoli, a causa dell'emergenza coronavirus in corso, non ci sarà la consueta premiazione. La squadra vincitrice andrà da sola a prendersi il trofeo a fine partita.
- di Redazione SkySport24

Marche: nessuna nuova vittima, totale resta 994

Per la decima volta nel mese di giugno nelle Marche non sono state registrate vittime.  Dall'inizio della crisi pandemica le vittime restano 994. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 527 persone, in provincia di Ancona 215, in quella di Macerata 166, 65 nel Fermano e 13 nel Piceno; nel bilancio dei morti per il Covid-19 ci sono anche 8 persone che non risiedevano nelle Marche.

- di Redazione SkySport24

Lombardia: i casi provincia per provincia

- di Redazione SkySport24

Lombardia: 143 nuovi casi e 9 decessi

Nelle ultime 24 ore in Lombardia registrati 143 nuovi positivi al coronavirus su 7.044 tamponi effettuati, 9 i decessi. In totale dall'inizio dell'epidemia i casi salgono così a 92.060 e le vittime a 16.466.
 
- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: 1.516 guariti in più

Il numero complessivo dei dimessi e guariti in Italia sale a 178.526, con un incremento di 1.516 persone rispetto a ieri. 3.301 persone sono ancora ricoverate con sintomi, con un decremento di 188 pazienti. 21.091 persone, pari all’86% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

- di Redazione SkySport24

Emilia-Romagna: 13 nuovi positivi e 2 decessi

Rispetto a ieri 13 positivi in più in Emilia-Romagna e due nuovi decessi. Dall'inizio dell'epidemia in regione si sono registrati 28.097 casi di positività e 4.209 vittime.
- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: i casi regione per regione

I casi attualmente positivi regione per regione: 15.233 in Lombardia, 2.450 in Piemonte, 1.405 in Emilia-Romagna, 718 in Veneto, 463 in Toscana, 242 in Liguria, 1.129 nel Lazio, 601 nelle Marche, 273 in Campania, 353 in Puglia, 64 nella Provincia autonoma di Trento, 806 in Sicilia, 99 in Friuli Venezia Giulia, 468 in Abruzzo, 93 nella Provincia autonoma di Bolzano, 18 in Umbria, 33 in Sardegna, 10 in Valle d’Aosta, 36 in Calabria, 65 in Molise e 10 in Basilicata.
 
- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: terapie intensive sotto quota 200

In Italia i casi attualmente positivi al coronavirus sono 24.569, con una decrescita di 1.340 rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi 177 sono in cura presso le terapie intensive, 30 pazienti in meno nelle ultime 24 ore.
- di Redazione SkySport24

Protezione Civile: 210 nuovi casi e 34 decessi

Nelle ultime 24 ore in Italia registrati 210 nuovi casi di positività al coronavirus su 46.882 tamponi analizzati, il totale dei positivi da inizio pandemia sale a 237.500. I decessi sono stati 34, con il totale delle vittime che arriva a 34.405.

- di Redazione SkySport24

Confine tra Canada e Usa chiuso fino al 21 luglio

Il confine tra Canada e Stati Uniti resterà chiuso almeno fino al 21 luglio. Lo ha annunciato il premier canadese, Justin Trudeau. Il confine internazionale più lungo del mondo, ben 8.900 chilometri, è stato chiuso a tutti i viaggi non essenziali il 21 marzo in risposta alla crisi del nuovo coronavirus, e la chiusura è già stata estesa due volte.

- di Redazione SkySport24

Friuli Venezia Giulia: un nuovo caso e nessun decesso

Nelle ultime 24 ore in Friuli Venezia Giulia è stato registrato un solo nuovo caso di Covid-19, dall'inizio dell'epidemia le persone positive al virus salgono a 3.297. Da ieri nessun decesso, le vittime restano 343 in totale.
- di Redazione SkySport24

Gran Bretagna: altri 233 morti e 1.279 casi contagio

Il Regno Unito registra altri 233 decessi di persone contagiate dal coronavirus, per un totale di 1.969 vittime. I casi di contagio acclarati sono 298.136, compresi i 1.279 registrati nelle ultime 24 ore.
- di Redazione SkySport24

Messico e Usa estendono blocco frontiera

Il ministro degli Esteri messicano ha comunicato che Messico e Stati Uniti hanno esteso per altri 30 giorni il blocco del confine tra i due Paesi per i viaggi 'non essenziali'.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche