Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, sugli spalti della quarta divisione di calcio inglese spunta Shaquille O'Neal. FOTO

NBA

A Northampton - dove i Cobblers militano in League Two, la quarta divisione del calcio inglese - hanno gli stessi problemi che nel resto del mondo: far qualcosa per ovviare agli spalti vuoti delle gare a porte chiuse post-pandemia. E così arriva Shaq!

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Vengono chiamati “i calzolai” — cobblers — il nomignolo che rende omaggio a una professione con una lunga tradizione in città: la squadra è il Northampton Town Football Club, gioca in quella che la quarta divisione dei campionati inglesi (League Two) ma, come in tutto il mondo, anche a questi livelli hanno dovuto inventarsi qualcosa per cercare di riempire gli spalti dello stadio nelle gare a porte chiuse post-pandemia. E così, tra il “pubblico” del Sixfields Stadium a Northampton — neppure due ore d’auto a nord di Londra — è spuntato Shaquille O’Neal (o almeno, un simpatico cartonato del leggendario centro NBA). Con tanto di sciarpa dei Cobblers al collo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche