Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, sugli spalti della quarta divisione di calcio inglese spunta Shaquille O'Neal. FOTO

NBA

A Northampton - dove i Cobblers militano in League Two, la quarta divisione del calcio inglese - hanno gli stessi problemi che nel resto del mondo: far qualcosa per ovviare agli spalti vuoti delle gare a porte chiuse post-pandemia. E così arriva Shaq!

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI LIVE

Vengono chiamati “i calzolai” — cobblers — il nomignolo che rende omaggio a una professione con una lunga tradizione in città: la squadra è il Northampton Town Football Club, gioca in quella che la quarta divisione dei campionati inglesi (League Two) ma, come in tutto il mondo, anche a questi livelli hanno dovuto inventarsi qualcosa per cercare di riempire gli spalti dello stadio nelle gare a porte chiuse post-pandemia. E così, tra il “pubblico” del Sixfields Stadium a Northampton — neppure due ore d’auto a nord di Londra — è spuntato Shaquille O’Neal (o almeno, un simpatico cartonato del leggendario centro NBA). Con tanto di sciarpa dei Cobblers al collo.

NBA: SCELTI PER TE