Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, il Liverpool vince la Premier League, LeBron James festeggia e guadagna

NBA
©Getty

Aveva acquistato ancora nel 2011 una piccola partecipazione del club (circa il 2%) spendendo 6.5 milioni di dollari. Oggi il guadagno netto - dopo i trionfi in Champions League e ora anche in Premier League - è di oltre 40 milioni di dollari. Un motivo in più di festeggiare per LeBron James

I successi sul campo, si sa, vanno a braccetto con quelli fuori dal campo, che siano economici e/o commerciali. Così — mentre twitta la sua gioia per il titolo della Premier League vinto dal Liverpool (il primo in 30 anni) — LeBron James probabilmente pensa a come la sua quota di partecipazione all’interno di una delle società calcistiche più storiche e blasonate d’Inghilterra e del mondo intero continuerà a fruttargli sempre più soldi. Si tratta soltanto del 2%, investimento effettuato ancora nel 2011 con un esborso al tempo di di 6.5 milioni di dollari, ma quella piccola percentuale acquistata dalla società Fenway Sports Partners, proprietaria del club, continua a salire di valore con il susseguirsi delle vittorie ottenute sul campo dalla squadra di Jurgen Klopp. Così, dopo il trionfo in Champions League, la quota di partecipazione della superstar dei Lakers era già stimata sui 32 milioni di dollari (oltre 25 netti di guadagno rispetto alla spesa sostenuta) e le stime più recenti davano attorno ai 43 milioni di dollari il valore della sua partecipazione (sette volte quello originario al momento dell’acquisto). Ora che in bacheca ad Anfield Road arriva anche il primo titolo della premiership in 30 anni, il piccolo 2% di LeBron è destinato ancora ad aumentare di valore, si dice attorno ai 50 milioni di dollari se non di più. “Let’s go!”, urla “King” James sui social, e ha tutte le ragioni di essere felice.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche