Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, addio #MightyMason: Victor Oladipo piange la scomparsa del suo piccolo amico

NBA

La superstar dei Pacers ormai da un paio di anni era al fianco di un bambino dell'area di Indianapolis a cui, a soli 7 anni, era stato diagnosticato un brutto tumore maligno, tra i più frequenti in età pediatrica. La battaglia del piccolo Mason aveva ispirato il giocatore di Indiana, che su Twitter lo ha voluto ricordare con due bellissimi messaggi

Era ormai conosciuto con il soprannome “MightyMason”, il potente Mason, perché Mason Garvey aveva dentro una forza davvero speciale, quella necessaria per combattere, a soli 7 anni, un brutto tumore maligno — un rabdomiosarcoma, il più frequente sarcoma delle parti molli in età pediatrica. Aveva al fianco la sua famiglia, papà Kevin e mamma Heather, e aveva al suo fianco ormai da parecchi anni anche Victor Oladipo, la stella degli Indiana Pacers che andava spesso e volentieri a far visita al suo piccolo tifoso al Riley Children’s Hospital di Indianapolis. Ma dopo oltre due anni di battaglia Mason Garvey non ce l’ha fatta, lasciando un vuoto tremendo nel cuore del giocatore di coach McMillan, che su Twitter ha voluto ricordare così il suo piccolo amico: “Riposa in paradiso, campione. Sono felice per te, perché ora se al fianco di Dio: niente più dolori, basta preoccupazioni, addio cancro. Egoisticamente però vorrei fossi ancora qui con noi. Mi manchi di già. Ti ringrazio per avermi ispirato. Sei realmente potente”, un messaggio chiuso dal classico hashtag #MightyMason e poi da un altro, ben più amaro (#FxckCancer). Non è la prima volta che Oladipo si prende a cuore le sorti di ragazzini in difficoltà: in passato aveva scritto e firmato di suo pugno una lettera a un altro giovane tifoso di soli 10 anni, Cameron Kirk — afflitto da una forma di leucemia — che si era visto recapitare un pacco omaggio insieme alla lettera proprio durante i playoff 2018, per poi invitarlo in sede e incontrarlo di persona insieme a tutta la famiglia. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche