Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, i Brooklyn Nets conquistano i playoff: festeggia (e passa all’incasso) anche Durant

brooklyn
©Getty

Il n°7 di Brooklyn, fuori causa infortunio da oltre un anno, si è goduto comodamente da casa il successo dei compagni a Disney World che ha garantito l’accesso alla post-season ai Nets. Un successo che vale un milione di dollari per KD, nel vero senso della parola

No, non si sta parlando di scommesse o di altre operazioni più o meno lecite se compiute da un giocatore professionista, ma semplicemente delle clausole contrattuali previste dall’accordo stipulato da Kevin Durant la scorsa estate con i Nets. Il n°7 della squadra di New York è sbarcato nella Grande Mela per provare a fare il grande salto con Brooklyn e puntare al titolo NBA, ma nel frattempo è rimasto a guardare i suoi nuovi compagni per oltre un anno a causa dell’infortunio al tendine d’Achille. Il risultato, almeno a livello economico però, non ha deluso le aspettative di KD: dopo il successo di questa notte contro Sacramento e la contemporanea sconfitta di Washington, Brooklyn si è assicurata l’aritmetica certezza di partecipare ai playoff senza dover affrontare nessun mini torneo play-in d’accesso.

approfondimento

L’impero e gli affari (fuori dal campo) di Durant

Un traguardo conquistato grazie allo sforzo e alle giocate degli altri, in attesa che Durant possa mettersi alla testa della squadra e trascinare un gruppo. Il risultato per lui è stato molto redditizio: un milione di dollari in più sul suo conto in banca, un motivo in più per essere riconoscente ai compagni che non vedono l’ora di averlo al proprio fianco. Per Durant è soltanto l’ennesima “operazione finanziaria” andata a buon fine, diventato ormai un imprenditore di successo, in grado di operare in vari campi e non solo sui parquet NBA in giro per gli USA. Il prossimo anno il suo salario sarà di 40.1 milioni di dollari, mentre il milione aggiuntivo non impatterà in alcun modo sul salary cap di Brooklyn. Un traguardo che i rimaneggiati Nets sono riusciti ad acciuffare nonostante le tantissime assenze nella spedizione partita per Disney World, un modo per far felice anche Kevin Durant.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche