Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Luka Doncic trolla JJ Barea su Twitter: “Il biglietto per i bambini è il tuo”

social
©Getty

Il n°77 sloveno ha commentato una delle linee guida indicate dalla NBA nella distribuzione dei biglietti per le partite dei playoff, che consente ai giocatori di portare sugli spalti, oltre a un ospite, anche un bambino al di sotto degli 80 centimetri: “Per te va bene”, ha scritto Doncic taggando il compagno di squadra

Il suo metro e 70 centimetri (?) d’altezza lo ha sempre portato in giro con enorme dignità, tanto da risultare decisivo anche in una finale NBA. A Dallas poi è diventato ormai da tempo una vera e propria mascotte per compagni e colleghi, oltre che un veterano su cui fare affidamento in uscita dalla panchina. JJ Barea è uno dei giocatori più anziani e soprattutto più bassi dell’intera lega: una caratteristica che non gli ha impedito di rendere al meglio ad alto livello. Per quello accetta con piacere le battute e gli scherzi dei compagni, a partire dai più giovani come Doncic - che nel giro di un paio d’anni è diventato il leader indiscusso dello spogliatoio. E commentando così le nuove linee guida previste dalla NBA per le partite di playoff a cui potranno assistere anche i congiunti dei giocatori presenti nella bolla, è stato specificato che ognuno avrà diritto a un solo biglietto per un ospite e che, oltre a quello, verrà consentito l’accesso per i bambini al di sotto degli 80 centimetri d’altezza. Un assist servito su un piatto d’argento al n°77 sloveno dei Mavericks che ha risposto taggando proprio Barea: “Per te va bene”. L’ennesima presa in giro e battuta nei confronti di un giocatore che è riuscito ad andare ben oltre i propri centimetri: "Domani parliamo di questa cosa", risponde il portoricano aggiungendo tante faccine arrabbiate - scherzoso in realtà come il "Ti adoro" con cui Doncic chiude la conversazione su Twitter (ma non di certo, le battute in spogliatoio).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche