Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Toronto Raptors in allarme: distorsione alla caviglia per Kyle Lowry

INFORTUNIO
©Getty
NEW YORK, NEW YORK - FEBRUARY 12:  Kyle Lowry #7 of the Toronto Raptors in action against the Brooklyn Nets at Barclays Center on February 12, 2020 in New York City.Brooklyn Nets defeated the Toronto Raptors 101-91.  NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Mike Stobe/Getty Images)

Il leader dei Toronto Raptors si è infortunato nel corso di gara-4 contro i Brooklyn Nets e ha riportato una distorsione alla caviglia. Le sue condizioni verranno aggiornate nei prossimi giorni in vista di gara-1 contro i Boston Celtics prevista per la notte tra giovedì e venerdì

Non ci sono buone notizie per i Toronto Raptors. I campioni in carica infatti devono fare i conti con l’infortunio di Kyle Lowry, che nel corso del primo quarto di gara-4 contro i Brooklyn Nets ha riportato una distorsione alla caviglia mettendo il piede su quello del playmaker avversario Chris Chiozza. Lowry, dopo aver provato a camminare zoppicando e a rimanere in campo dopo il timeout, ha dovuto fermare il gioco con un fallo e si è immediatamente diretto verso gli spogliatoi, senza rimanere in panchina per assistere al facile 150-122 con cui i suoi compagni hanno chiuso i conti con i Nets, il primo “cappotto” ai playoff nella storia della franchigia canadese.

approfondimento

Utah batte in volata Denver, 4-0 Celtics e Raptors

Gli esami effettuati hanno evidenziato una distorsione che mette quantomeno un punto di domanda sulla sua presenza per gara-1 contro i Boston Celtics, con la serie che comincerà nella notte italiana tra giovedì e venerdì a mezzanotte e mezza. I Raptors hanno un ottimo record di 12-2 in questa stagione quando non hanno potuto contare sul loro leader, ma è ovvio che in una serie che si preannuncia molto equilibrata come quella contro i biancoverdi ci sia bisogno di uno come il numero 7: “Non c’è alcun dubbio che uno vorrebbe poter contare sui suoi migliori giocatori” ha detto il neo nominato allenatore dell'anno Nick Nurse. “Ma a volte non si ha molta scelta. È una cosa a cui ci si deve abituare in questa lega: bisogna andare in campo con chi è in salute e chi è disponibile, trovando un buon modo per provare a vincere. In un caso o nell’altro, è quello che faremo”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche