Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Steph Curry “entra” nella bolla (per tifare per suo fratello Seth)

la comparsa

Il n°30 degli Warriors, rimasto fuori dalla bolla di Disney World assieme alle altre sette squadre già aritmeticamente eliminate dai playoff, è apparso sugli schermi dei tifosi virtuali della sfida tra Clippers e Mavericks per fare il tifo per suo fratello Seth - in un derby familiare in cui è coinvolta anche la famiglia Rivers

Non è una novità per la famiglia Curry doversi dividere e fare il tifo ai playoff per entrambe le squadre in campo. Lo scorso anno i genitori di Steph e Seth guardarono le partite della sfida tra Golden State e Portland in finale di Conference alternando le magliette indossate alla Oracle Arena e al Moda Center per dare supporto ai propri figli. Questa volta però il n°30 degli Warriors è rimasto fuori dalla bolla e dalla post-season, mentre suo fratello si gode le prodezze di Luka Doncic e continua a sperare in un passaggio del turno contro i Clippers. L’unico modo per mostrare vicinanza - visto che gli ingressi a Disney World restano contingentati - è quello di comparire sullo schermo virtuale posto a bordocampo. Non solo Steph, ma anche sua mamma Sonya e sua moglie Ayesha. Sugli schermi poi sono comparsi anche alcuni componenti della famiglia Rivers - allenatore degli Clippers, ma strettamente legata anche a Seth Curry: Callie, la figlia del coach della squadra di Los Angeles, è la moglie del fratello di Steph. Vi sta venendo il mal di testa? Beh, pensate se in campo ci fosse stato anche Austin Rivers, il giocatore dei Rockets, figlio di Doc e cognato di Seth. Un passo alla volta, meglio, altrimenti si fa confusione anche su quale squadra dover fare il tifo.

Steph Curry inquadrato sugli schermi della sfida tra Mavericks e Clippers e "pizzicato" ovviamente dalle telecamere

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche