Please select your default edition
Your default site has been set

Finals NBA: LeBron James si è fatto male all’inguine nel finale di gara-4? VIDEO

IL CASO

Il dubbio è balenato nella mente di molti, viste le immagini a seguito dello scontro fortuito a rimbalzo tra James e Rondo - che hanno regalato un possesso e tre punti aggiuntivi agli Heat in un momento delicatissimo di partita. LeBron ha iniziato a toccarsi lì dove si era già fatto male in maglia Lakers il 25 dicembre 2018 contro Golden State. Un’immagine che ha spaventato non poco i tifosi gialloviola

Due giocatori lanciati sullo stesso pallone, il rimbalzo che va perso e soprattutto il rischio di farsi male. I Lakers dal recupero che avrebbe regalato ai gialloviola la quasi certezza del successo, passano al subire una tripla di Jae Crowder e a trattenere il respiro per una scena già tristemente nota ai tifosi della franchigia di Los Angeles: LeBron James che si ferma, storce il muso e si tocca l’inguine - lo stesso gesto visto il 25 dicembre 2018, quando nella partita di Natale contro i Golden State Warriors fu costretto ad alzare bandiera bianca per oltre 40 giorni, lasciando da soli i Lakers che naufragarono senza di lui in poche settimane, perdendo definitivamente il treno playoff. Sì, di gran lunga il peggior ricordo degli ultimi due anni per i tifosi gialloviola, che in quello sguardo di James hanno sperato di non leggere disperazione. Il n°23 dei Lakers è ovviamente rimasto sul parquet nel finale, lasciando però a Rajon Rondo la gestione degli ultimi due possessi, mettendosi in angolo ed evitando qualsiasi tipo di sforzo. Il risultato ottenuto è stato comunque molto soddisfacente: prima due punti del n°9 Lakers e poi la tripla di Anthony Davis che ha chiuso definitivamente i conti. Quella che l’ha fatto saltare di gioia, dimenticandosi per qualche istanti del fastidio all’inguine (che non gli ha impedito di difendere forte su Jimmy Butler). Un semplice risentimento subito archiviato o qualcosa di più serio? In casa Lakers sperano davvero che la festa per il 3-1 nella serie non venga rovinata da una notizia del genere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche