Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA: Anthony Davis incontrerà i Lakers nelle prossime ore, accordo in arrivo?

mercato nba
©Getty

Sempre più vicino l'accordo tra i gialloviola e l'All-Star n°3 dei Lakers, che parlerà con i dirigenti della squadra e cercherà la formula contrattuale migliore e che risponda al meglio alle esigenze di tutti: non è da escludere anche un accordo breve, da rinnovare poi nei prossimi anni

Manca poco, ormai siamo in dirittura d’arrivo anche con l’accordo più atteso (e scontato, secondo molti) della free agency: Anthony Davis discuterà con i dirigenti di Los Angeles nelle prossime ore il suo rinnovo di contratto, indeciso sulla formula e non di certo sulla sostanza di un legame che certamente andrà avanti nel corso degli anni. Con il training camp e la media week ormai alle porte, è giunto il tempo di tirare le somme e trovare delle risposte a quelle domande che i cronisti porranno nei prossimi giorni: come muoversi? Che tipo di accordo sottoscrivere? Alcuni hanno ipotizzato un contratto di un anno con player option per il secondo, permettendo così a L.A. di agire con maggiore libertà durante la prossima off-season - ben consapevoli poi di dover rimpinguare le tasche del n°3 dei Lakers a prescindere dalla formula e dalle condizioni che verranno pattuite. Dopo che la notizia è filtrata nelle scorse ore però appare evidente che le parti stiano per giungere a un accordo, slittato come previsto alla settimana dopo il Thanksgiving. Davis insomma ha sfruttato tutto il tempo necessario per rilassarsi: adesso però bisogna iniziare a fare sul serio, a partire dalla firma sul contratto più importante della sua carriera.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.